Furia Capello contro la stampa russa: “Bugiardi, dovete dire la verità”. Ecco il motivo…

Nervi tesi nelle fila della Russia con Fabio Capello piuttosto nervoso nel corso della conferenza stampa al Maracanà alla vigilia del match dei Mondiali Belgio-Russia. L’allenatore italiano ha accusato un giornalista, dandogli del “bugiardo“. Il commissario tecnico della Russia ha replicato sul suo presunto mancato saluto ai tifosi dopo la gara contro la Corea del Sud: “Io ero al centro del campo con il resto della squadra”. Quindi ha invitato, con toni forti, la stampa russa a essere sincera. “Dovete scrivere la verità”, ha tuonato Capello.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy