Kakà-San Paolo, problemi sul prestito dall’Orlando: ingaggio troppo alto

Il presidente dell‘Orlando City ieri è uscito allo scoperto parlando dell’annuncio di una stella brasiliana per la prossima settimana. “Probabile – ha poi spiegato – che il nostro acquisto vada in prestito i primi mesi, in Brasile“. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, la pista che porta Ricky Kakà in prestito al San Paolo si sta facendo più complicata del previsto.

La squadra che ha visto crescere Kakà ha ammesso che il suo ingaggio è troppo elevato e allo stesso tempo Orlando pretende che il club a cui verrà prestato paghi, per quei mesi, l’ingaggio.

Una situazione complessa che tiene ancora il Milan in bilico sul futuro del trequartista che può liberarsi gratuitamente entro la fine di giugno.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy