Mancini su Balotelli: “Noi ancora insieme? Tutto è possibile”

Roberto Mancini, in vacanza a Milano Marittima è stato intercettato dai microfoni di StudioSport. L’allenatore del Galatasaray, squadra che nei giorni scorsi è stata avvicinata a Mario Balotelli, non ha potuto far altro che parlare del suo pupillo: “Spero che questo per Mario sia il Mondiale per cambiare, che gli farà avere continuità, che gli farà capire che il tempo passa e non può perderne altro. Balotelli è un centravanti puro e deve stare vicino alla porta, ha le caratteristiche e il fisico per farlo al meglio. Se vuole può diventare un grande centravanti. Berlusconi ha detto cose giuste. A Mario voglio molto bene, quasi come a un figlio. Io e lui ancora insieme? Nel calcio non si sa mai, tutto è possibile“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy