CALCIOMERCATO/ Milan, lo United alza l’offerta: 10 milioni per NDJ

Il Manchester United non molla De Jong. Malgrado il Milan abbia già rifiutato alcune offerte avanzate dai Red Devils per il centrocampista olandese, anche se nel silenzio, la trattativa prosegue. Non sono esclusi colpi di scena. Sì, perché Van Gaal è determinato a portare alla sua corte Nigel, in grado di assicurare quantità, sostanza, professionalità e continuità di rendimento.

Inoltre, stando a quanto riporta oggi il Sunday People, lo UTD sarebbe disposto a mettere sul piatto dieci milioni di sterline. Insomma, l’offerta inizia ad alzarsi. Dal canto suo, De Jong potrebbe iniziare a tentennare. In ogni caso, per lo meno al momento, rimane difficile che Nigel possa abbandonare il Milan. Non dimentichiamo che, una volta terminato il Mondiale, Adriano Galliani incontrerà l’incontrista olandese per proporgli il rinnovo del contratto.

Ora la palla passa a De Jong. E’ lui il padrone del proprio destino. Alla luce dell’ottima stagione disputata, il Milan non vorrebbe venderlo, tanto da avere intenzione di affidargli le chiavi della linea mediana e dello spogliatoio. Tuttavia, nel caso in cui l’olandese decidesse di abbandonare la truppa e chiedesse la cessione, la dirigenza di Via Aldo Rossi non si opporrebbe e troverebbe un accordo con lo United. Nigel, a te la scelta!

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy