CALCIOMERCATO/ Milan, la Juve fa sul serio per Abate

abate milan-livorno (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ignazio Abate è terminato nel mirino della Juventus. Accostato da tempo ai colori bianconeri, il terzino originario di Sant’Agata potrebbe presto lasciare il Milan. Stando a quanto riportato da Tuttosport, infatti, il laterale destro rossonero sarebbe diventato uno degli obiettivi principali della Juventus. Suo estimatore è il nuovo allenatore della Vecchia Signora, Massimiliano Allegri.

Proprio su indicazione del tecnico toscano, se uno tra Isla e Lichtsteiner dovesse partire, la dirigenza bianconera si fionderebbe su Abate. Con l’intenzione di chiudere l’operazione con successo. Affare possibile. Il Milan, infatti, non considera Abate incedibile: è disposto a ponderare tutte le offerte. Qualora arrivasse in Via Aldo Rossi una proposta di spessore, magari vicina ai dieci milioni, i vertici rossoneri accetterebbero al volo.

Dal canto suo, il giocatore non dovrebbe impuntarsi. Alla Juventus, infatti, ritroverebbe il suo mentore, Massimiliano Allegri, e avrebbe la possibilità di giocare la Champions League. Al momento, la trattativa riguardante l’approdo di Abate alla Juve si trova ancora in fase embrionale: i bianconeri non hanno ancora formulato una vera e propria offerta. Nei prossimi giorni, a patto che la Juventus si faccia avanti con decisione, potrebbero però esserci importanti novità. La fumata bianca non è un miraggio.