L’Arsenal ad un passo da Sanchez, Wenger scarica Balotelli

Secondo quanto riportano i media inglesi, il cileno Alexis Sanchez sarà un nuovo giocatore dell’Arsenal. I Gunners avrebbero raggiunto un accordo con il Barcellona sulla base di 32 milioni di sterline che equivalgono a circa 41 milioni di euro.

Ora il reparto offensivo dell’Arsenal dovrebbe essere al completo e non ci sarebbe spazio per altri giacotori. La conferma di Olivier Giroud e l’arrivo di un giocatore come l’ex esterno dell’Udinese, confermano ancora una volta la volontà di Arsene Wenger di non voler puntare su un attaccante dalle caratteristiche di Mario Balotelli.

Se prima del Mondiale sembrava che il tecnico francese avesse deciso che il rossonero sarebbe potuto essere un giocatore da Arsenal, le prestazioni brasiliane di Balotelli l’hanno convinto del contrario. L’impressione è che per SuperMario ci sia poco mercato, soprattutto alle cifre stabilite dalla dirigenza del Milan. Che Berlusconi non stesse scherzando?

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy