Inzaghi studia gli avversari: Fiorin sarà il suo inviato speciale

Non solo le belle parole durante la presentazione, Pippo Inzaghi è anche e soprattutto un uomo concreto, un perfezionista. Sul campo si farà aiutare dal suo staff, una delle armi in più sarà Fulvio Fiorin. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Fiorin sarà l’inviato speciale col compito di visionare nel dettaglio, di settimana in settimana, gli avversari. Tornerà a Milanello con una relazione da consegnare ai tattici Maldera-Matteucci e Vio, il mago delle palle inattive. Elaborati i dati si studierà insieme la tattica migliore per affrontare la gara. Fondamentale anche l’apporto di Milan Lab a cura di Tognaccini, per una partenza sprint servirà non sbagliare la preparazione.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy