Galliani: “Buonuscita? Invenzioni…”

raduno galliani (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante la presentazione di Jeremy Menez, l’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, ha preso la parola per rispondere alle accuse che, nella giornata di ieri, gli sono state mosse dalla Curva Sud: “Non ho diritto a nessuna buonuscita, perché non sono mai stato un dipendente del Milan. E’ bizzarra questa storia dei 60 milioni, ma non commento. Non mi pronuncio nemmeno in merito alla polemica riguardante il discorso allenatori. Vengo nominato dall’azionista ogni anno, ormai da 27-28 anni, tutto qui“. Parole secche e chiare, quelle pronunciate da Galliani, determinato a farsi valere e a mettere le cose in chiaro.