Ganso: “Kakà? Sarà l’allenatore a decidere se giocheremo insieme, l’importante è vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’arrivo di Kakà in Brasile ha galvanizzato la tifoseria paulista, ma non solo. Anche i giocatori non vedono l’ora d’iniziare la nuova stagione. A parlare è stato Paulo Enrique Ganso, vecchio pallino di Adriano Galliani e della dirigenza rossonera, ora compagno di squadra di Kakà al San Paolo.

Il brasiliano ha analizzato la possibile concorrenza con l’ex giocatore del Milan al sito sportivo gazetaesportiva.net: “Mi vedo giocare nel San Paolo, ma sarà l’allenatore a decidere se giocherò affianco a Kakà o se dovrò aspettare il mio turno“.

Ganso prosegue: “Non sono io il tecnico, è Muricy che decide. In ogni caso, l’unica cosa davvero importante è che il San Paolo vinca. E il San Paolo vincerà”.