inzaghi milan - Le strategie del nuovo Milan di Superpippo

Pippo: lista ragionata e low cost


Fabrizio Villa collabora con SpazioMilan.it da settembre 2011, dopo esser stato realizzatore nel 2010 per Sky Sport. E’ opinionista a “Milan Time”, un’ora di notizie rossonere nel palinsesto pomeridiano di Radio Milan Inter (96.1 FM e canale 288 del DTT).

Si respira aria frizzante in questi giorni a Milanello. Mister Inzaghi è apparso carico e determinato sin dai primi istanti e non poteva esser altrimenti, conoscendo il personaggio. Diverse le regole già comunicate e chissà quali altre imposizioni ancora da ratificare. Grande voglia di far bene, di farsi rispettare per rendere nuovamente rispettabile il Milan stesso. Parole e poco altro fin d’ora, per un professionista che conosce il fatto suo e che freme per imporsi in un ruolo nuovo, che sente tuttavia già cucito addosso.

Pippo è sempre stato motivatore, in primis di sé stesso. E’ sempre stato Super, ma purtroppo per noi, mago ancora non è; pertanto è meraviglioso sentirgli pronunciare frasi del tipo “chi non lotta, non gioca nel mio Milan“, ma è evidente che oltre alla lotta, servirà molto di più. Servirà un modulo condiviso dai giocatori, un atteggiamento propositivo da parte di tutti e sopratutto un’idea di gioco ben definita da perseguire con pazienza.

Tutto questo va costruito da subito. E’ importante da questo punto di vista aver già integrato calciatori come Menez, Alex e Rami, interpreti che possono esser decisivi per la prossima stagione. E’ utile averli in gruppo fin dalle prime battute perché acquisire elementi nuovi ad inizio ritiro è certamente più proficuo e redditizio che non aggregarli all’ultimo istante, non conoscendone nemmeno il grado di preparazione atletica.

Ben vengano anche i rumor degli ultimi giorni, anche se un po’ in controtendenza rispetto alle sirene che indicavano in orbita rossonera, Cerci, Lavezzi e Iturbe. Da sabato infatti le voci più insistenti riguardano Criscito, Romulo e Taarabt; nomi meno altisonanti ma forse più realistici e funzionali al nuovo progetto. Per il terzino sinistro (finalmente!) si studia un scambio con Abate, per l’esterno oriundo i contatti proseguiranno quest’oggi per trovare la giusta formula, mentre per il fantasista del QPR ad oggi la strada risulta tortuosa ma non impossibile.

Ciò che conta in ogni caso, è che tutti i nuovi siano prospetti espressamente richiesti dall’allenatore, altrimenti anche un supereroe come Pippo non potrà fare miracoli.

Twitter: @fabryvilla84

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl