CALCIOMERCATO/ Milan, piace Shaqiri. Ma occhio alla Roma…

Il Milan sogna Xherdan Shaqiri. La punta esterna svizzera, classe ’91, è reduce da una stagione in cui ha giocato con il contagocce e si trova in rotta con il Bayern Monaco: nelle prossime settimane potrebbe cambiare aria. La società di Via Aldo Rossi, dal canto suo, resta alla finestra e spera nel colpaccio.

Stando a quanto riportato dal Sussidiario.net, infatti, Adriano Galliani starebbe studiando la situazione con attenzione e sarebbe intenzionato a farsi avanti con decisione. Il cartellino del trequartista elvetico, che al momento percepisce meno di un milione all’anno, oscilla tra i quindici e i venti milioni. L’amministratore delegato rossonero starebbe pensando di proporre un prestito, magari oneroso, con diritto di riscatto fissato alla cifra richiesta dalla società bavarese.

Peccato che, per arrivare a Shaqiri, il Milan debba superare la concorrenza della Roma. Il club giallorosso punta forte sul talento svizzero, tanto da essere disposto a sacrificare Mehdi Benatia, che presto potrebbe chiedere la cessione. Il difensore centrale marocchino, in rotta con l’ambiente capitolino, piace molto al Bayern Monaco, che potrebbe provare ad acquistarlo per una ventina di milioni, accompagnati dall’inserimento di Shaqiri come contropartita tecnica.

Che quest’ultima sia la mossa vincente? Possibile. Insomma, per Shaqiri, il Milan resta in lizza. Ma la Roma, per lo meno al momento, si trova in una posizione di vantaggio. Decisioni di Benatia permettendo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy