CALCIOMERCATO/ Milan, Agazzi non vuole essere ceduto

Michael Agazzi (Cagliari, in prestito al Chievo)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Michael Agazzi vuole restare al Milan. L’estremo difensore rossonero, arrivato a giugno a parametro zero, non è intenzionato ad accettare una possibile cessione. Nonostante nelle amichevoli estive abbia messo in scena un paio di prestazioni del tutto negative e sia diventato l’ultima scelta di Pippo Inzaghi, secondo quanto riporta il portale Gianlucadimarzio.com, l’ex portiere di Chievo e Cagliari vorrebbe proseguire la propria avventura in rossonero. Il tutto malgrado l’arrivo di un goalkeeper del calibro di Diego Lopez.

Sulle tracce di Agazzi, al momento, c’è il Sassuolo. Determinato a sostituire al meglio l’infortunato Pegolo, nei prossimi giorni, il club emiliano potrebbe farsi avanti con decisione e avanzare un’offerta. Offerta che verrebbe di certo accettata dalla società di Via Aldo Rossi che, cedendo Agazzi, otterrebbe una plusvalenza e si libererebbe di un giocatore in esubero. Tuttavia, l’affare potrebbe non andare in porto.

Agazzi potrebbe infatti decidere di rifiutare la nuova destinazione. Problema in grado di rallentare la trattativa. Ostacolo rilevante. Che dire, il portiere originario di Ponte San Pietro è padrone del proprio destino. Accasarsi altrove o rischiare di trascorrere un campionato da spettatore non pagante. Sono queste le due alternative. A lui la scelta.