diego lopez

Fidiamoci di Galliani e speriamo in Diego Lopez. Ma la progettualità?


Diego Lopez, il portiere più forte del mondo. Lo dice Galliani, e a me un po’ sale quel non so che. Boh, sì, mah, fidiamoci. Al Milan un portiere serviva. Abbiati ha problemi alla schiena, il Mago Gabriel più che rompere i nostri quando esce non fa, Agazzi…stop. Agazzi perchè? L’argomento è stato già affrontato. Basta favole, e anche questo lo abbiamo già detto mille volte. Ma un paio di dubbi mi sorgono sempre.

Neuer, Cech, Buffon e persino Casillas quando avranno sentito Galliani, cosa avranno pensato? Forse che vivono in una dimensione parallela. Come quella in cui vivo probabilmente io quando sento certe cose. Secondo dubbio: perchè il Real lo regala al Milan? Scusa Florentino, ma dopo Redondo, Emerson e il dimenticato Julio Cesar (il difensore) mi fido pochino. D’accordo, quelli che ci capiscono di calcio ci dicono che è un buon portiere, quello che ha relegato Casillas in panchina nella Liga facendogli giocare solo la Champions.

Champions vinta, Liga persa. Dato insignificante ma ci vuole un attimo a fare il Galliani al contrario. Si può dire ad esempio che a ben vedere i dati nelle ultime stagioni, ha sempre subìto tra 1 e 1,5 gol a partita. Nella Liga capita, ma Casillas aveva una media inferiore. Si può per concludere parlare dei suoi 32 anni e di quel contratto quadriennale a 2,5 circa netti che dovesse far male lo trasformerebbe nel nuovo Robinho/Mexes/Essien. Spero e credo di poter sbagliare, ma i miei dubbi sono legittimi.

Anche perchè poi si rischia di passare per quelli contro, per quelli che criticano a prescindere. E guai poi a salire sul carro. Io sul carro non ci salirò comunque perchè qua si può anche fare un campionato dignitoso senza Coppe, ma il punto è un altro. Manca progettualità, mancano idee, mancano i soldi, o meglio ci sono solo per ingaggi inspiegabili, passi pure quello di D.Lopez. Quel non so che però si ripropone se poi ti vengono a dire che ti eri seduto al tavolo con l’Udinese ben disposta a cederti Scuffet, ma poi gli hai offerto il Mago e a Udine non hanno certo l’anello al naso. Quello sì che era un colpo di prospettiva. 15 di cartellino ma un ingaggio inferiore e la chance di trovare il portiere dei prossimi 10 anni.

Qui non è essere Tafazzi, qui è scegliere una via coraggiosa piuttosto che un’altra molto più comoda per mille ragioni ma sicuramente perdente sul lungo periodo. E sul breve se si considera che qualche tifoso ha aperto gli occhi e ha deciso di non abbonarsi più svuotando San Siro. Perchè Lopez sarà il più forte d’Europa, Inzaghi sarà il nuovo Ferguson, ma Ccà nisciun è fess.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl