Pagelle Milan Lazio - El Shaarawy ottimo

L’attacco e Diego Lopez sorprendono, mentre Essien…


DIEGO LOPEZ 7 – Il rigore parato rimane negli occhi di tutti i tifosi rossoneri: da molto tempo un portiere rossonero non riusciva in questa impresa.

ABATE 6 – Partita a due facce da parte del terzino italiano: un perfetto assist per il secondo gol e un fallo inutile in area a pochi minuti dalla fine che causa il rigore. Inzaghi dovrà ancora lavorare su Abate, ma la corsa e la predisposizione ad attaccare non è da disdegnare.

ALEX 6,5 – Sulle palle inattive è una sicurezza: è sempre lui a svettare e liberare l’area dai pericoli aerei. Ottimo esordio per il centrale francese. Macchia la sua prestazione con un fortuito autogol.

ZAPATA 6,5 – Messo più volte sul mercato durante quest’estate parte titolare nella delicata sfida con la Lazio. Dopo i primi anticipi e interventi in scivolata si guadagna gli applausi di San Siro, si completa perfettamente con Alex. Sarà questa la coppia del futuro?

BONERA 6 – Inzaghi si affida al senatore per risolvere l’enigma fascia sinistra. Il capitano fa il suo, rimane troppe volte ancorato nella sua metà campo, ma su quella fascia basta e avanza Stephan El Shaarawy.

POLI 5,5 – Ancora non al massimo. Il 24enne non si inserisce come aveva abituato San Siro l’anno scorso, rimane più legato alla mediana e si sacrifica molto, forse troppo.

DE JONG 6 – Solita partita di cuore e polmoni per il numero 34. Nelle ultime ore ci sono state numerosi voci riguardo un suo possibile trasferimento, che però non sembrano averlo troppo turbato.

MUNTARI 6,5 – Ottimo a sfruttare il perfetto cross di Ignazio Abate e realizzare il secondo gol che da ancora più fiducia alla squadra di Inzaghi. Sulley recupera diversi palloni e la sua personalità a centrocampo lo rende vitale per il modulo di SuperPippo.

Dal 68′ ESSIEN 5 – Il peggiore in campo: poca corsa e poca precisione. Ennesima occasione sprecata per il ghanese.

HONDA 7 – Il primo gol ufficiale rossonero è suo. Keisuke Honda inizia al meglio la stagione, con un’ottima prestazione che fa ricredere molti scettici. Al momento della sua sostituzione San Siro gli dedica un lungo applauso.

Dal 77′ ARMERO S.V.

MENEZ 6,5 – La posizione di falso nueve lo sacrifica un po’, ma il francese riesce a crearsi i propri spazi, specialmente nel secondo tempo. Si procura e converte il rigore che mette in ghiaccio la gara.

Dal 81′ NIANG S.V.

EL SHAARAWY 7 – Il migliore in campo. Sempre pronto ad attaccare gli spazi e a rincorrere i terzini laziali, importante anche in fase difensiva. È lui l’anima della squadra e dopo pochi minuti realizza un perfetto assist per Honda che deve solo insaccare la palla in rete. Dopo una stagione molto difficile questo è il modo migliore di iniziare.

INZAGHI 7 – Alla prima da allenatore su una panchina da serie A arriva la vittoria. Il mister è sempre in partita, già da cult le sue esultanze ai gol rossoneri.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl