Albertini: “Torres ha bisogno di sentirsi responsabilizzato”

Demetrio Albertini, intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato, tra le altre cose, anche dell’arrivo di Fernando Torres al Milan. Ecco quanto dichiarato dall’ex centrocampista rossonero: “Siamo amici dai tempi dell’Atletico e già prima del Mondiale mi aveva confessato l’intenzione di voler cambiare squadra. Mi ha chiesto consigli su dove iscrivere i figli a scuola e su dove andare a vivere. Torres ha bisogno di sentirsi responsabilizzato. Ma serve programmazione e mi auguro che oltre a Torres ci siano altre storie da raccontare nel museo del Milan”. Ricordiamo che Albertini e Torres sono stati compagni di squadra nel 2002-2003.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy