Retroscena Abbiati: ecco perché il portiere ha deciso di restare al Milan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Abbiati-Milan, un matrimonio oramai inscindibile. Anche questa sessione di mercato ha confermato che tra il portiere numero 32 e la dirigenza rossonera regna la massima serenità. La Juventus aveva provato a contattare Abbiati, ma il Milan ha subito bloccato la trattiva. I rossoneri sono così riusciti a convincere Abbiati a rimanere a Milan, magari anche non da titolare nell’ultima stagione, garantendogli un futuro come preparatore dei portieri nel club. Una promessa importante, che Abbiati ha accettato e che fra un anno prenderà il via.