Champions 2016, si accelera per la finale a San Siro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Passi avanti per la finale Champions League 2016 a San Siro. Entro la prossima settimana il Comune di Milano dovrà fornire alcune risposte certe sulla capacità dello stadio Meazza. In particolare, tempistiche sui lavori di ammodernamento e individuazione del luogo più adatto per organizzare il Champions Village, ovvero il villaggio dell’ospitalità dei tifosi prima della finale.

Palazzo Marino, Uefa, Figc e M-I Stadio, la società che gestisce San Siro, si sono trovati per valutare la road-map di avvicinamento alla decisione dell’Uefa che arriverà il prossimo 18 settembre durante la riunione del Comitato Esecutivo. “Siamo pronti e ribadiamo la nostra volontà di ospitare la finale di Champions – ha spiegato Chiara Bisconti, assessore allo Sport del Comune di Milano -. È stato un incontro tecnico molto costruttivo con tutti i soggetti coinvolti: una tappa di lavoro che fa parte di un normale percorso di verifica di tutti gli aspetti organizzativi. Lavoriamo tutti insieme con un unico obiettivo, quello di portare a Milano questo importante appuntamento”.