Borini: “Tornare in Italia? Non è un mio pensiero al momento”

Ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com, Fabio Borini ha parlato del suo mancato addio al Liverpool, dopo che a lungo si era vociferato di un suo possibile approdo in Italia: “Il pensiero di tornare o no non c’è. Perchè, alla fine, sono cresciuto calcisticamente e umanamente in Inghilterra. Mi sono trasferito qui a 16 anni, quindi tutta l’adolescenza e la crescita l’ho fatta qui. Che sia Italia, Inghilterra o Spagna, non mi cambia molto. Non penso di dover tornare a casa a tutti i costi, non c’è questo pensiero da parte mia”. Il Milan aveva pensato a lui nell’immediato post trasferimento di Balotelli, poi è arrivato Torres e l’ipotesi è tramontata.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy