CALCIOMERCATO/ Milan, per gennaio pronte nuove partenze

Si sono concluse appena tre giornate di campionato, ma in casa Milan si pensa già al mercato invernale. Mister Inzaghi sta definendo squadra e gioco e non tutti saranno necessari per arrivare in fondo alla stagione. Appena rientrato dalla Francia Niang non è riuscito a trovare spazio nell’attacco rossonero, con il connazionale Menez, Bonaventura, El Shaarawy e Honda ad occupare saldamente il reparto offensivo. Per lui è possibile un nuovo prestito, questa volta in un club di Serie A. Arrivato da poco, senza lasciare il segno, è Pablo Armero.

Il colombiano non si adatta alla difesa a quattro di Pippo e potrebbe tornare all’Udinese, che ne detiene il cartellino e aveva acconsentito ad una soluzione di prestito. In uscita, questa volta sembra definitiva, anche Zaccardo accusato di aver fatto saltare lo scambio con il Parma per Biabiany ( sembra invece che il giocatore del Parma non abbia superato le visite mediche a Milano). Ultimo in partenza dovrebbe essere Albertazzi, anche lui quasi mai utilizzato nella formazione di Inzaghi e per questo da Via Aldo Rossi si pensa ad un nuovo esodo di massa come per il mercato estivo.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy