Pizzo (schermidore): “Torres mi ricorda Simone”

Ai microfoni dalla Gazzetta dello Sport – Milano & Lombardia, Paolo Pizzo, medaglia d’oro mondiale di Scherma, ha parlato del nuovo Milan di Inzaghi: “Fernando Torres può essere un innesto fondamentale, di spessore. Bisogna dargli fiducia e non bruciarlo, come a volte accade. Il gol ad Empoli è stato fenomenale, perché tutt’altro che semplice come esecuzione. Speriamo che torni El Nino che tutti abbiamo ammirato in Europa. Mi ha ricordato Marco Simone, anche se fisicamente sono diversi, ma fa tanto movimento e può essere costante”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy