Serie Partite - Empoli, Cesena e Chievo: nove punti da fare

Tre gare da nove punti: quale occasione più ghiotta per il Milan?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il momento non è ancora quello no, perché una sconfitta con la Juventus era anche preventivabile, quindi sotto a chi tocca siamo già con la testa e le gambe ad Empoli, per dare il via ad un trittico di partite da vincere assolutamente. Già in Toscana sarà necessario dimostrare che non sarà una battuta d’arresto a minare le convinzioni acquisite dopo Lazio e Parma, che il Milan di Inzaghi vuole ancora lottare per le prime posizioni.

Tre partite come ci ricorda La Gazzetta dello Sport: Empoli e Cesena fuori casa e poi Chievo a San Siro. Tre gare dove il bottino dovrà essere tra i 7 e i 9 punti, altrimenti, una sconfitta, potrebbe ridimensionare le aspettative createsi dopo le prime giornate di campionato. Se perdere con la Juve era preventivabile ad inizio stagione, non fare punti contro una di queste tre squadre che dovrebbero essere nella lotta per non retrocedere diminuirebbe le reali ambizioni rossonere.

Ricordando, inoltre, che la passata stagione il Milan mise nel bottino 43 punti su 60 disponibili con le squadre che al termine del campionato si sono classificate nelle ultime 10 posizioni, con un 71,7% da media classifica (dove poi siamo arrivati). In confronto, la Roma non è andata molto oltre con 48 punti fatti e una percentuale dell’80%, impressionante è il 100%, ovvero 60pt/60pt, della Juventus.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy