Sei qui: Home » Ipse dixit » Berlusconi: “Non cederei mai il Milan a uno straniero”

Berlusconi: “Non cederei mai il Milan a uno straniero”

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Silvio Berlusconi ha ribadito di tenersi stretto il Milan: nessuna cessione, tanto meno a investitori stranieri: “Mi addolora che un ‘milanese doc’ come Moratti abbia lasciato. Non credo che sarei capace di affidare il Milan a uno straniero, ma forse nemmeno a un italiano. Mio padre diceva che ho il Milan tatuato sul cuore. E non ho alcuna intenzione di fare un trapianto“.