Ancelotti inarrivabile: 16 vittorie consecutive per il Real Madrid

Un Real Madrid stratosferico centra a Malaga la 16esima vittoria consecutiva tra Liga, Champions League e Coppa del Re. Benzema e Bale firmano la decima vittoria consecutiva in campionato che sentenzia il primo posto a +4 sull’Atletico, +5 momentaneo sul Barcellona.

Meglio di Josè Morinho (stagione 2011/2012), meglio di Miguel Muñoz (stagione 1960-61), Carlo Ancelotti pare essere inarrivabile per qualunque altro Real del futuro: “Sono contento del record, mi sembra un sogno ma speriamo di continuare così. Ho la fortuna di allenare una squadra fantastica, con giocatori fantastici in un club fantastico. Questa però è solo una parte della stagione”. Con le prossime tre partite tra Liga e Champions al Santiago Bernabeu, potrebbe salire a quota 19 il numero di vittorie consecutive dei blancos: Re Carlos potrebbe, dunque, timbrare presto un altro record e migliorare la striscia di 18 vittorie consecutive inanellata dal Barcellona di Frank Rijkaard.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy