Sei qui: Home » Copertina » SM RELIVE/ Sponsor Day, Kalma: “Dobbiamo migliorare l’esperienza dei tifosi. Rinnovo con Emirates? Se ne sta occupando Barbara”. Tavola: “Ecco lo Sponsor Award”

SM RELIVE/ Sponsor Day, Kalma: “Dobbiamo migliorare l’esperienza dei tifosi. Rinnovo con Emirates? Se ne sta occupando Barbara”. Tavola: “Ecco lo Sponsor Award”

Dal nostro inviato in via Aldo Rossi a Milano, Christian Pradelli

Si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dei progetti commerciali per la stagione 2014-2015 presso Casa Milan. Sono intervenuti Jaap Kalma, Direttore Commerciale AC Milan, Marco Bogarelli, Presidente Infront Italy e Mauro Tavola, responsabile delle vendite del Milan.

L’EVENTO IN DIRETTA

18.30 – La conferenza per lo Sponsor Day è terminata.

– Infine Kalma sul lato “commerciale” di Honda: “Non è stata un’operazione motivata da ragioni commerciali, quindi non è un calcolo che facciamo. Non commento la parte sportiva, lo vediamo tutti… Dal punto di vista commerciale, sta creando attenzione in Giappone dove siamo da sempre uno dei club più forti. Honda ha aumentato l’interesse del mercato e i vari indicatori sono molto positivi“.

– Kalma sull’accordo con Emirates: “Se ne sta occupando direttamente Barbara Berlusconi”.

– Specifica Tavola: “Ecco le date per presentare i progetti: entro il 22 maggio; votazione on line dal primo al 14 giugno, a fine giugno il nuovo workshop e la premiazione. Il premio sarà ovviamente quello di dare visibilità ai progetti con gli strumenti della galassia Milan“.

– Viene così introdotto il primo Sponsorship Award, con cui si vogliono premiare quattro categorie: 1. Campagne tv e adv; 2. Progetti digitali; 3. Eventi e attivazioni speciali; 4. Attivazioni allo stadio.

– Parola a Mauro Tavola, responsabile vendite: “Sono un po’ datato come il palinsesto, mi fa piacere condividere l’ennesimo Sponsor Day con tante facce conosciute. L’attivazione, ha ragione Jaap, è importante: in tre mesi di vita, non contiamo ad agosto, abbiamo già fatto tantissimo insieme a voi con spot, eventi, attivazioni digitali. Un lavoro massacrante, ma eccellente. E non ci fermiamo. Vogliamo proporvi una cosa innovativa: attivare con una cosa particolare. L’esempio è Braun. Braun ha attivato l’interazione con la sfera sociale e il rapporto con le scuole“.

– Mostrato un altro videoclip sulle attività negli ultimi prepartita di San Siro. Continua Kalma: Noi stiamo puntando verso l’attivazione, quello che offriamo agli sponsor è la visibilità ma voglia spingere soprattutto sulla possibilità di raccontare le vostre storie integrandolo con il nostro brand. Cerchiamo di essere propositivi in questo senso con voi. A maggio, nello scorso workshop, c’è stato un dialogo molto proficuo. Cerchiamo l’avanguardia, è la nostra filosofia“.

– Bogarelli: “Intrattenere chi viene allo stadio. Questo è il nostro focus per chi, rispetto a casa, è sicuramente più danneggiato. Vogliamo dar loro la possibilità di avere tutti i vantaggi che avrebbero sul divano di casa propria. Dobbiamo coinvolgere i tifosi nuovamente allo stadio. Vogliamo promuovere dal lunedì alla domenica la partita in un raggio di 100-150 chilometri, per poi riverberarlo nella stessa macroarea durante l’evento. Questo sforzo è per motivare il tifoso a vivere e a sentire di più il senso di appartenenza“. Ancora Kalma: “Abbiamo una serie di attività allo stadio prima della partita, la conduzione è affidata a Daniele Bossari. Nove persone su dieci hanno notato l’attività, otto su dieci hanno dato un voto di grande soddisfazione chiedendoci di aumentare l’attività. Presto ci saranno nuovi elementi, c’è molto da fare“.

– Ancora Kalma: “Il 97% del nostro tifo è fuori Italia e stiamo cercando di creare delle attività rilevanti per far vivere la nostra passione, dando vita a nuove partnership commerciali. Anche regionali. Basti pensare all’accordo con Lawson, che qui non conosciamo, ma che in oriente sono una catena di supermercati aperti tutta la notte. Vendono anche biglietti di concerti e di gare sportive, anche se non so quante persone compreranno i biglietti in Giappone…“. Kalma sulla sport production: “È tutto ciò che ruota attorno al partita. Come diceva Bogarelli, stiamo cercando in tutti i modi di migliorare l’esperienza dei tifosi. Una prima area è Casa Milan, una seconda area è lo stadio: il format era un po’ datato, la musica distorta, tutto un po’ povero. Soprattutto quando vediamo che l’attrattiva per la gente è la tv. Quindi abbiamo cominciato a rivestire lo stadio con l’audio e con Infront abbiamo lavorato su un format più innovativo“.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, attaccante cercasi: spunta un nome dalla Serie A!

– Kalma: “Continuiamo ad avere molto successo grazie al lavoro sul piano commerciale, qui presente Mauro Tavola“. Si inserisce Tavola: “Solo perché sono al suo fianco, eh… (ride, ndr)“.

– Parola anche a Marco Bogarelli: “Sono qui per la prima volta a Casa Milan, uno dei tre posti deputati del milanismo. Credo che i tifosi siano i fans, il seguito, il patrimonio di questa squadra. Quest’anno vedrete nuove iniziative relative alla sport production: il nostro sforzo è riuscire a canalizzare i vostri interessi nei nostri marchi. Quando scegli la tua squadra, lo è per sempre. E il fatto che ci siano più di 350 milioni di simpatizzanti nel mondo è sicuramente qualcosa di importante. Ci sono marchi storici, ma anche nuovi. C’è McVitie’s, che è stato nostro sponsor e ha iniziato come partner nel 2012/2013. Dopo due anni di esperienza ha deciso di upgradare la sua relazione con noi, diventando sponsor Premium. Non c’è una fascia prezzi, piuttosto delle opportunità tagliate sui singoli sponsor”.

Il direttore commerciale Kalma sulle strategie del club: “Abbiamo tre partner principali: Fly Emirates, con noi dal 2007, partnership che sta portando buoni frutti; Adidas, il nostro technical sponsor direi praticamente da sempre, da mille partite e il nostro accordo prosegue fino al 2024; Infront, una partnership dal 2010 molto ampia: segue tutta la nostra sponsorship (tranne per i main), lavoriamo a stretto contatto, sono professionali ed innovativi. Qui c’è Marco Bogarelli“.

17.35 – Iniziata la conferenza stampa, queste le parole di Kalma: “Buonasera a tutti, benvenuti all’appuntamento annuale con gli sponsor. Facciamo il punto sul panorama commerciale, non di quello sportivo. Introduciamo l’appuntamento con un videoclip“. Viene trasmessa la clip con le immagini dello scorso raduno e di tutte le attività che hanno preso corpo a Casa Milan.

17.30 – La conferenza stampa inizierà tra poco, parleranno Jaap Kalma, Direttore Commerciale del Milan e Marco Bogarelli, Presidente Infront Italy. Presente anche Mauro Tavola, direttore vendite.

17.25 – Non sarà presente Barbara Berlusconi, per l’AD  in questi giorni è volata a Valencia per impegni di lavoro propedeutici proprio alla sua area di competenza. QUI i dettagli.

17.20 – Lo stadio di proprietà sempre in primo piano, la proposta del Milan ai manager di Fondazione Fiera Milano.

17.15 – L’incontro con il colosso del real estate Hines.