Primavera, è vendetta all’Atalanta: 2-1. Adesso l’Inter è solo a -1

Primavera, sì! Missione compiuta, il Milan ha battuto l’Atalanta e vendicato la sconfitta in TIM Cup proprio ad opera dei bergamaschi a Zingonia: oggi il 2-1 è a favore dei rossoneri, che conquistano un successo di enorme valore: i gol di Crociata, Mastalli e Tulissi. Un verdetto del campo meritato, una gara molto combattuta: i padroni di casa hanno concluso in 10 per l’espulsione di Messina, ospiti in maglia gialla responsabili e di più qualità. La squadra di Brocchi adesso è solo a -1 dall’Inter prima in classifica. Un regalo di Natale anticipato.

RIVIVI LA DIRETTA DI ATALANTA-MILAN

90′ + 3E’ FINITA! Milan batte Atalanta 2-1.

90′ + 2 – Ammonito Parigi.

90′ + 1 – Spazio per Parigi, sbilenco.

90′ – 3 minuti di recupero.

89′ – Punizione invitante di Cavagna dai 20 metri, alta.

88′ – Ammonito Vassallo.

87′ – Cambio Milan: El Hilali per Di Molfetta.

85′ – Cambio Atalanta: Parigi per Ranieri.

84′ – Punizione di Cavagna, Donnarumma la aspetta lì.

78′ – Di Molfetta crossa per Fabbro: girata alle stelle.

76′ Espulso Messina: doppia ammonizione sacrosanta dopo l’ennesimo fallo su Di Molfetta.

75′ – Calabria al volo, tra le braccia di Merelli.

74′ – Cambio Milan: Fabbro per Felicioli.

73′ – Cavagna per Rosseti, Donnarumma lo anticipa.

70′ – Suggerimento impreciso di Di Molfetta a smarcare un compagno.

69′ – Serpentina in area di Crociata, il sinistro in area è largo.

67′ – Ammonito Messina.

64′Traversa Milan! Vassallo colpisce bene di testa ma prende il legno sopra Merelli.

63′ – Cambio Milan: torna in campo Piccinocchi, al posto di Gamarra.

62′GOL ATALANTA. Napol vince un contrasto, Tulissi fredda Donnarumma con un tiro forte e preciso.

60′ – Ammonito Gamarra.

57′ – Cambi Atalanta: Tentoni per Castellano e Napol per Marchini.

56′ – Tiro di Crociata, alto.

53′ – Di Molfetta subisce fallo ma l’arbitro lascia correre e poi va a colloquio con la panchina rossonera dopo le proteste.

46′ – Al via la ripresa, senza nessun cambio.

 

45′ + 1FINE PRIMO TEMPO: 0-2. Buon Milan, vivace e prolifico in attacco nonostante qualche piccolo rischio corso in difesa. Rossoneri superiori.

44′ – Donnarumma esce sicuro ma non trattiene, riuscendo comunque a farla sua in due tempi.

43′ – Felicioli crossa, Merelli c’è.

42′ – Traversone rasoterra di Di Molfetta sul fondo, Merelli blocca in presa.

40′ – Vassallo da buonissima posizione: centrale, para Merelli.

39′ – Di Molfetta scatta due volte sulla fascia, gli avversari non lo prendono ma i rossoneri non riescono a creare occasioni.

36′ – Occasionissima Atalanta: punizione di Cavagna, stacca Rosseti che sfiora il palo.

32′ – Rosseti a giro, facile per Donnarumma.

30′GOL MILAN! Calabria mette in mezzo dalla destra, Mastalli si infila e in area piccola colpisce al volo, in spaccata e di sinistro sotto la traversa.

26′ – Ammonito Derosa.

24′ – Angolo Atalanta: Kalermo sfiora solo sul secondo palo, pericolo scampato.

21′ – Atalanta presente e pericolosa soprattutto grazie a calci piazzati, il Milan regge ma non sempre con la giusta attenzione.

18′ – Felicioli prova a servire Di Molfetta, senza precisione.

12′GOL MILAN! Crociata caparbio ad avere la meglio su Kalermo sull’assist di Di Molfetta, poi dal lato sinistro dell’area tira verso la porta (con deviazione) e pesca l’angolino basso.

10′ – Sulla punizione per il Milan, palla troppo lunga e De Santis non ci arriva.

6′ – Di Molfetta atterrato al limite. E’ lui stesso ad incaricarsi della battuta, fermata dalla barriera.

3′ – Marchini ci prova, impreciso.

2′ – Donnarumma già chiamato al primo buon intervento sul tentativo in area dell’attacco nerazzurro.

1′ – Fischio d’inizio! Primo pallone per l’Atalanta. Milan in maglia gialla.

FORMAZIONI UFFICIALI

ATALANTA: Merelli, Messina, Barba, Marchini, Kalermo, Boffelli, Tulissi, Cavagna, Rosseti, Castellano, Ranieri. A disposizione: Turrin, Marchetti, Di Giovanni, Melegoni, La Vigna, Tentoni, Parigi, Napol, Lunetta. Allenatore: Bonacina.

MILAN: Donnarumma, Calabria, Derosa, De Santis, Gamarra, Bordi, Mastalli, Crociata, Vassallo, Di Molfetta, Felicioli. A disposizione: Aiolfi, Rondanini, Maldini, Piccinocchi, Bonanni, Ronchi, Fabbro, Cutrone, El Hilali, Casiraghi, Turano, Lo. Allenatore: Brocchi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy