Brozovic: no della Dinamo ai 7 milioni del Milan. L’affare è in stand-by, ma occhio alla Premier

Il Milan non vuole mollare Marcelo Brozovic. Il croato, classe ’92, è un obiettivo per il centrocampo, ma probabilmente non una priorità in questo momento, perché l’attenzione dei rossoneri è stata concentrata sullo scambio Torres-Cerci e ora sulla ricerca di una prima punta. Il Milan aveva offerto 6,5/7 milioni alla Dinamo Zagabria circa dieci giorni fa, svela Gianlucadimarzio.com, ma la proposta è stata rifiutata. Questa è una fase di stand-by, aspettando le prossime settimane. Il Milan intanto continua a mantenere i contatti per il centrocampista. Attenzione però alla concorrenza: anche Everton e Arsenal stanno trattando con la Dinamo Zagabria, anche i Gunners hanno fatto un’offerta che è stata rifiutata. La richiesta è di 10 milioni di euro, Brozovic ha un contratto lungo, fino al 2019. Ed è seguito anche da altri club europei, che potrebbero farsi avanti a gennaio. Ma il Milan, per adesso, non molla.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy