Kakà, scatta l’ora della MLS: il saluto del brasiliano al San Paolo

Il biglietto per l’America era pronto da tempo, ma ora è arrivato il momento di partire. Ricardo Kakà saluta San Paolo e si prepara alla nuova avventura all’Orlando City, dove lo aspetta un contratto faraonico. Come sempre in questi casi, il brasiliano ha voluto dedicare ai suoi tifosi brasiliani un pensiero, una lettera pubblicata sul suo profilo Facebook: “Gli addii sono parte di una carriera professionale, anche nel calcio. Ma, in questo caso, non lo è. Sarò sempre parte della squadra, e ne porto con me un pezzo: il cuore. Ho passato sei mesi di grandi emozioni. Non scorderò come mi avete accolto di nuovo qui. Mi mancherà il mio ritorno al Morumbi pieno di tifosi, così come ogni partita ed allenamento svolti con questi colori addosso, quelli che non toglierò mai. Sono tricolore e lo sarò sempre. Sto andando via per una grande sfida ad Orlando City, negli Stati Uniti, in un posto conosciuto dai brasiliani, e dove potrò contare sul vostro tifo ed incoraggiamento. Voglio ringraziare ogni persona del Sao Paulo, dalla dirigenza al mio allenatore, ed i miei compagni di squadra. Mi avete dimostrato di nuovo che ogni fan tricolore deve avere grande orgoglio per questi colori”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy