De Jong, rinnovo in salita

Non è proprio scontato che Nigel de Jong rinnovi il suo contratto col Milan, in scadenza a giugno 2015. Secondo quanto riportato oggi dal Corriere dello Sport, la trattativa tra la società rossonera e l’entourage del centrocampista è in fase di stallo. Ad avere qualche dubbio sarebbero proprio i piani alti di via Aldo Rossi. Il nodo? Tutto dipende dalla durata del nuovo accordo: il Diavolo propone un biennale, l’olandese vorrebbe tre anni.

Non solo. Il nuovo dubbio emerso è di natura squisitamente tecnica. Il Milan, infatti, vorrebbe piazzare davanti alla difesa un costruttore di gioco piuttosto che un muro come De Jong. Ma tutto potrebbe essere frutto di una strategia architettata per far abbassare le pretese dell’ex giocatore del Manchester City visto che comunque la società non intende chiudere la partita prima della prossima primavera.

Nell’ottica di un ricambio in mezzo al campo più di qualità che di sostanza, va letta secondo il CorSport la trattativa per portare Brozovic a Milanello già a gennaio: una sorta di vice-Montolivo che pian piano riprenderà le redini della mediana rossonera.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy