Cairo chiude a Pazzini: “Non è adatto al nostro gioco…”

Gennaio si avvicina sempre di più e le trattative per rinforzare le varie rose entreranno nel vivo nelle prossime ore. E alcuni giocatori del Milan, che con Inzaghi non hanno trovato spazio, potrebbero partire per rilanciarsi altrove. Di uno di questi ha parlato il presidente del Torino Urbano Cairo, a margine di un cerimonia dell’Ussi: “Pazzini è inadatto al nostro gioco. Vogliamo avere in rosa almeno cinque attaccanti. Giovinco è in una situazione particolare con i bianconeri, non credo che si muoverà. L’operazione è complicata ed io no voglio iniziare una telenovela. Zarate? E’ uno dei tanti nomi fatti”, ha commentato ai microfoni di “Torino.it”.

Il numero uno dei granata quindi ha chiuso la porta a un possibile approdo del Pazzo che però rimane nel mirino di diverse squadre. L’unica certezza sembra, ad oggi, che il suo futuro non sarà più colorato di rossonero.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy