suso ruolo - Lo spagnolo è stato usato come mezz'ala

Pippo vuole passare al 4-4-2: Suso è già un malinteso tattico?


Lasciando per un attimo da parte l’euforia e l’entusiasmo per l’arrivo di Mattia Destro, bisogna tornare ad analizzare il disastroso inizio 2015 della squadra. In particolare l’ultima gara contro la Lazio in Coppa Italia dove ha esordito il nuovo acquisto Suso.

Lo spagnolo è arrivato a Milano con una connotazione tattica non proprio chiarissima. Qualcuno sosteneva che il suo ruolo era il trequartista puro, altri lo vedevano meglio come esterno in un 4-3-3. Inzaghi però l’ha buttato nella mischia a centrocampo, come mezz’ala sinistra. Poco male, la Lazio era in 10, serviva qualità e serviva attaccare, quindi non bisogna subito puntare il dito contro l’allenatore. Però ora l’idea è quella di passare  a un più equilibrato 4-4-2, modulo che escluderebbe l’ex Liverpool.

Il ragazzo ha talento, è giovane e può essere trasformato in un ottimo centrocampista, però bisogna lavorarci da subito per Evitare malintesi tattici non far finire nel dimenticatoio anche Suso, come Saponara o Didac Villa, prigionieri della loro stessa duttilità che alla fine non veniva mai utilizzata.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy