Diavoli Fuori Sede - Robinho segna una doppietta contro il Portuguesa

Robinho segna una doppietta contro il Portuguesa


Il Milan batte il Cesena 2-0 a San Siro grazie alle reti di Bonaventura nel primo tempo e di Pazzini quasi allo scadere su rigore. Sul piano del gioco e della prestazione la crisi non è ancora del tutto scongiurata, ma sono arrivati dei segnali confortanti. Inzaghi lancia dal primo minuto la coppia Menez-Destro, lasciando fuori Honda e Cerci. L’ex giallorosso non brilla, mentre il francese regala l’assist vincente per Bonaventura che insacca con un tiro da fuori. La ripresa è vissuta con lo spettro del gol del pareggio del Cesena che per fortuna non arriva, segna invece Pazzini su rigore il definitivo 2-0 finale. Se in casa rossonera finalmente si sorride, come si saranno comportati i diavoli fuori sede lontano da Milano?

Saponara, Riccardo, Verdi, Simone (Empoli) e Birsa, Valter (Chievo Verona) –  Il “derby rossonero” di Serie A tra l’Empoli della coppia Saponara-Verdi e il Chievo di Birsa è terminato 3-0 per i toscani. Al Castellani di Empoli, decidono le reti di Rugani al 22° e la doppietta di Maccarone con i gol al 46° e al 67°. Saponara è stato sostituito al 58° da Zielinski, mentre Birsa ad inizio ripresa da Paloschi. Poco brillanti le prove dei due ex giocatori del Milan, mentre Verdi è rimasto in panchina per tutto il match.

Matri, Alessandro (Juventus) – La Juventus di Matri ha battuto in casa l’Atalanta per 2-1. Passano in vantaggio gli ospiti con Migliaccio al 25°, pareggia Llorente al 39°. Pirlo decide la partita con un eurogol al 45°. L’ex attacante rossonero è rimasto in panchina per tutto il match.

Nocerino, Antonio (Parma) – Il Parma di Nocerino non ha giocato la gara casalinga contro l’Udinese. La partita è stata rinviata a data destinarsi, perché non sussistevano le condizioni minime di sicurezza. Mancavano gli steward che da mesi, come i calciatori, non ricevono lo stipendio.

Niang, M’Baye (Genoa) – Il Genoa di Niang, martedì sera in serata, recupererà la gara non giocata nel fine settimana contro la Sampdoria per maltempo.

Vilà, Dídac (Eibar) – L’Eibar di Dídac Vilà ha perso in casa per 1-0 contro il Villarreal, decide la rete di Vietto al 71°. L’ex terzino rossonero è subentrato a Castellano al 87°, troppo poco tempo per essere valutato.

Torres, Fernando (Atletico Madrid) – L’Atletico Madrid ha battuto in casa per 3-0 l’Almeria, decidono le reti di Mandzukic su rigore al 13° e la doppietta di Griezmann con i gol al 20° e al 29°. L’ex attaccante rossonero è subentrato a Mandzukic al 59°, buona la sua prova nella mezz’ora finale.

Tamas, Krisztian (Slavia Praga) – L’ex giocatore della Primavera del Milan è passato in prestito allo Slavia Praga dopo quattro mesi poco fortunati al Varese in Serie B. La Synot Liga, la massima serie della Repubblica Ceca, è stata interrotta a fine novembre e riprenderà il 20 febbraio. La squadra di Tamas giocherà in trasferta contro il Liberec.

Henty, Ezekiel (NK Olimpia Lubiana) – La sosta invernale della massima serie slovena è iniziata il 7 dicembre. La PRVA Liga riprenderà regolarmente il 21 febbraio 2015 e l’Olimpia Lubiana, nuova squadra di Henty, giocherà in casa contro il Maribor.

Robinho (Santos) – Ad inizio febbraio è iniziato il campionato Paulista in cui è coinvolto il Santos di Robinho: nella prima giornata ha vinto in casa per 3-0 contro l’Ituano, nella seconda ha pareggiato in trasferta contro il Mogi Mirim per 0-0, nella terza ha vinto in casa per 2-1 contro il Red Bull Brasil, nella quarta ha pareggiato in casa contro il San Paolo per 0-0, nella quinta ha vinto in trasferta per 1-0 contro il San Bernardo e nella sesta giornata ha vinto per 3-1 in trasferta contro il Portuguesa. In quest’ultima giornata di campionato, Robinho ha segnato una doppietta con le reti al 17° e al 33°. Cicinho segna il 3-0 al 44° e vana la rete allo scadere di Mota per i padroni di casa.

In Serie B:

Comi, Gianmario e Vergara, Jherson (Avellino) – L’Avellino della coppia Comi-Vergara ha vinto per 1-0 in trasferta contro il Livorno, decide la rete di Trotta all’84°. Comi è subentrato all’89° all’autore del gol ed è stato ammonito un minuto più tardi, mentre Vergara non era tra i convocati di Massimo Restelli.

Petagna, Andrea (Vicenza) – Il Vicenza di Petagna ha vinto per 1-0 in casa contro il Crotone, decide la rete di Giacomelli al 72°. Buona la prova dell’ex bomber del Milan nell’attacco dei veneti.

Fossati, Marco (Perugia) – Il Perugia di Fossati ha vinto in trasferta per 2-1 contro il Brescia. Aprono le danze i padroni di casa con Tonucci al 39°, pareggia Ardemagni per gli ospiti al 47°. Falcinelli segna la rete decisiva al 76°. L’ex esterno rossonero ha giocato una grande gara nel centrocampo umbro.

Gabriel (Carpi) – Il Carpi di Gabriel ha pareggiato 0-0 in casa contro la Virtus Entella. Da incorniciare la prestazione dell’ex portiere del Milan, decisivo tra i pali della porta emiliana.

Beretta, Giacomo (Pro Vercelli) – La Pro Vercelli di Beretta ha perso in trasferta per 3-2 contro il Frosinone. Aprono le danze i padroni di casa con un autorete di Russo all’11° e raddoppiano con Gucher al 40°. Gli ospiti accorciano le distanze con Luppi al 48°, ma Soddimo al 60° allunga ancora per il Frosinone. Inutile la rete di Castiglia all’81° per la squadra piemontese. L’ex attaccante rossonero è rimasto in panchina per tutto il match.

Simic, Stefan (Varese) – Il Varese di Simic ha pareggiato per 0-0 in trasferta contro il Trapani, anche se per i lombardi poteva finire diversamente visto l’errore dal dischetto di Basso al 69° per i siciliani. Buona la gara dell’ex centrale della Primavera del Milan che è stato anche ammonito al 28°.

Pinato, Marco (Virtus Lanciano) – Il Lanciano di Pinato ha perso per 2-0 in trasferta contro il Bari, decidono le reti di Galano al 32° e di Donati al 37°. L’ex centrocampista della Primavera rossonera non era tra i convocati di Roberto D’Aversa.

Oduamadi, Nnamdi (Latina) – Il Latina di Oduamadi ha vinto per 2-0 in trasferta contro la Ternana, decidono le reti di Alhassan al 12° e di Valiani all’87°. L’ex attaccante del Milan non era della partita perché fermato per tre turni dopo l’espulsione per proteste subita nella giornata contro l’Avellino.

Benedicic, Zan (Leeds) – Il Leeds di Benedicic ha vinto in trasferta per 1-0 contro il Middlesbrough, decide la rete di Mowatt al terzo. L’ex rossonero non era tra i convocati di Neil Redfearn.

In Lega Pro:

Zigoni, Gianmarco (Spal) – La Spal di Zigoni ha pareggiato in casa contro il San Marino. Aprono le marcature i padroni di casa con Di Quinzio al 45°, pareggiano gli ospiti con Alvaro al 52°. L’ex rossonero è subentrato a Fioretti al 62°, buona la sua prova.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl