Ruiu a SM: "Inzaghi ha sbagliato a voler accontentare tutti. A giugno Conte o Donadoni"

Ruiu a SM: “Inzaghi ha sbagliato a voler accontentare tutti. A giugno Conte o Donadoni”


Intervenuto telefonicamente al nostro programma “SpazioMilan”, in onda ogni martedì dalle 12 alle 13.30 su Top Calcio24, canale 114 del digitale terrestre, e su WingaTv, canale 63 del digitale terrestre, il collega Cristiano Ruiu, ha parlato di mister Inzaghi: “Ho ricevuto tante domande sul perchè io avessi scaricato Inzaghi: non è assolutamente così, resto convinto che Inzaghi diventerà un grandissimo allenatore, perchè ha umiltà e voglia di migliorarsi. Sono convinto che il Milan a luglio fece la scelta giusta, soprattutto per le ragioni “politiche”, perchè è un allenatore che andava bene a tutti, a Barbara, a Galliani, a Silvio Berlusconi ed ai tifosi. Siccome per vincere è fondamentale l’unita di tutte le componenti, Inzaghi era il candidato perfetto, dopodichè per esperienza e indole caratteriale si è perso“.

Il motivo per cui ha fallito Inzaghi sta nel suo atteggiamento: “Il suo problema lo individuò perfettamente Filippo Galli, che è quello di voler accontentare tutti e ciò ti porta a fare scelte incoerenti con la tua idea, cito ad esempio la decisione di far giocare Niang contro il Torino solo per aumentare l’interesse sul mercato. Non devi dar retta a quello che ti dicono tutti, bisogna andare avanti con le proprie idee, lui purtroppo alle prime difficoltà si è fatto influenzare da tutti, ed ora è palesemente in confusione. Lo spogliatoio è demotivato, nessuno sa cosa fare, serve un cambiamento“.

Cambiamento, che a fine stagione sarà inevitabile: “L’avventura di Inzaghi finirà a giugno, non ci piove. Io farei come nell’era Zaccheroni, quando furono messi Tassotti e Maldini fino a fine stagione, farei una cosa analoga, e poi puntare l’anno prossimo su Conte o Donadoni. Il Milan vuole Conte, anche per come risollevò la Juve: deve però liberarsi dalla Nazionale e ciò dipenderà molto dalla guerra federale in atto, perchè se salta Tavecchio salta anche Conte. Conte è bravissimo, ma a me piacerebbero altri allenatori, adesso il migliore paradossalmente sarebbe Allegri, fu una follia mandarlo via. Poichè è impossibile che torni, io darei subito la panchina a Donadoni“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl