Milan, addio a Sogliano: sarà il nuovo direttore sportivo del Napoli

La rivoluzione in casa Napoli continua. In attesa di definire quale sarà il nuovo tecnico, ci sarà il cambio della guardia anche nel ruolo di direttore sportivo. Via dopo 6 anni Riccardo Bigon (che aveva un altro anno di contratto), molto vicino ad accettare l’offerta del Verona e proprio dal club scaligero è in arrivo a Napoli Sean Sogliano, uno degli artefici della risalita dalla Serie B alla Serie A. Aurelio De Laurentiis ha vagliato altre ipotesi, tra cui quella che portava al ds del Palermo Dario Baccin che, dopo qualche giorno di riflessione, ha preferito dire di no. Via libera dunque per Sogliano, profilo giovane e ambizioso, come confermano le parole rilasciate lo scorso anno quando il suo nome veniva accostato con insistenza al Milan: “Non vado in rossonero per fare il cameriere di nessuno”. Un dirigente con le idee chiare, che a Verona stava bene e che era legato al presidente Setti fino a giugno 2017 e che per questo, ha ottenuto un accordo pluriennale per avere il tempo di costruire a Napoli una squadra che sia ancora più competitiva sia nell’immediato che in ottica futura.

LEGGI ANCHE:  ULTIM'ORA - Assegnato l'arbitro per il derby! I precedenti sono negativi

(Fonte: calciomercato.com)

Sei qui: Home » News » Milan, addio a Sogliano: sarà il nuovo direttore sportivo del Napoli