SM RELIVE/ Kondogbia-Inter, ecco la firma. Quinquennale da 4 milioni al giocatore, beffati i rossoneri

SM RELIVE/ Kondogbia-Inter, ecco la firma. Quinquennale da 4 milioni al giocatore, beffati i rossoneri


KONDOGBIA TRA MILAN E INTER, LE GIORNATE A MONTECARLO LIVE

18.35 – E’ arrivata anche la firma sul contratto che lo legherà all’Inter di Geoffrey Kondogbia a chiudere la telenovella sul centrocampista francese che ha tenuto banco in questi giorni con un derby milanese per il calciatore del Monaco. Il regista ha messo la firma su un quinquennale da 4 milioni di euro a stagione e sarà ufficializzato come nuovo acquisto dei nerazzurri dopo le visite mediche che sono state programmate per lunedì a Milano. Lo rivela SportMediaset.

15.50 – Accordo totale, l’Inter e Kondogbia si dicono di sì. Lo annuncia Sky. Cinque anni di contratto la base dell’accordo, firma attesa a breve e visite mediche già fissate per lunedì, adesso l’Inter andrò a trattare con il Monaco per raggiungere l’accordo sul costo del cartellino. E Inter che non sembra fermarsi a Kondogbia ma sembra intenzionato anche ad accelerare per Imbula del Marsiglia.

15.35 – Stretta finale, l’Inter è vicina a chiudere per Kondogbia. L’incontro tra i dirigenti nerazzurri e l’agente del giocatore sta andando benissimo, accordo che sembra davvero vicino. Una volta trovata l’intesa totale poi l’Inter si incontrerà con il Monaco per raggiungere l’accordo sul costo del cartellino. Scatto Inter, Milan superato. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

15.30Sky Sport conferma: l’Inter ha raggiunto l’accordo con Kondogbia. Adesso servirà definire quello con il Monaco, ma non dovrebbe essere un problema. Milan che rischia di essere beffato.

15.15 – L’Inter piazza il sorpasso ai danni del Milan per Kondogbia. Questa mattina i nerazzurri hanno incontrato l’agente del centrocampista francese per trattare il suo acquisto, all’incontro sia il ds Piero Ausilio che il dg Marco Fassone. Un incontro risolutivo, perché ora il giocatore sembra ormai aver scelto l’Inter. Non ha dubbi il sito del Corriere dello Sport, aspettando le conferme necessarie.

13.10 – Intrigo Kondogbia. L’Inter molla? No no, anzi potrebbe rilanciare. Vi abbiamo raccontato di come Piero Ausilio e Fassone siano andati via dal’hotel dove hanno trascorso la mattinata, ma i dirigenti nerazzurri non hanno lasciato definitivamente Montercarlo e in questo momento è in corso un incontro con l’agente di Kondogbia. Sorpasso e controsorpasso? Montecarlo, d’altronde, la città giusta… (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

13.05 – L’Inter non molla Kondogbia. In questo momento, racconta Sky Sport 24, i dirigenti nerazzurri sono di nuovo a colloquio con gli agenti del giocatore per provare a convincerlo con un’offerta migliore rispetto a quella del Milan.

12.15 – Rispetto a ieri notte sembra essersi leggermente abbassato l’ottimismo in casa nerazzurra, perché il Milan stamane ha offerto al giocatore un ingaggio davvero importante che potrebbe superare i 4 milioni più bonus. Ausilio e Fassone in questo momento hanno appena lasciato il ‘Montercarlo Bay’ dove hanno trascorso tutta la mattina: resta da capire che l’Inter adesso proverà un nuovo rilancio o meno e se adesso i due dirigenti continueranno a trattare o se stanno lasciando definitivamente Montecarlo. I nerazzurri sono convinti di riuscire a chiudere con il Monaco, ma al momento la preferenza del giocatore (dopo il rilancio di oggi) sembra essere a favore del Milan. Derby che s’infiamma sempre più, annuncia Sky.

11.10 – L’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha lasciato Montecarlo. Dopo aver trascorso la notte nel principato, il dirigente è ripartito anche per preparare le prime documentazioni per essere pronti alla firma nel caso arrivi l’ok. Infatti il Milan è abbastanza tranquillo, perché ritiene di essere in vantaggio, al momento, perché le offerte al Monaco e al giocatore sarebbero migliori. Previsti contatti anche oggi via telefono tra Galliani, Kondogbia e il suo entourage. Intanto l’Inter resta a Montecarlo per capire quanto forzare e quindi eventualmente aumentare ancora la sua offerta. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

11.00 – L’AD del Milan ha lasciato il Principato dopo la lunghissima trattativa che lo ha visto protagonista nella giornata di ieri per quanto riguarda l’affare Kondogbia. Lo riferisce SportMediaset.it.

10.30La Gazzetta dello Sport, com’era prevedibile, dedica ampio spazio alla questione Kondogbia-Milan. La rosea riporta le parole di Adriano Galliani, che dipinge una trattativa dai toni accesi e dai costi altissimi. Il derby Milan-Inter potrebbe far salire i numeri alle stelle: “Chi vince si dissangua, solo che chi vince questa partita non è detto che sia il vero vincitore. La concorrenza ha fatto esplodere il prezzo del cartellino e la richiesta d’ingaggio del giocatore. Si parte da almeno 35 milioni, ma si può pensare di dover arrivare anche oltre i 40. E Kondogbia ora chiede parecchi milioni di euro per essere convinto“. E’ chiaro che l’ad rossonero non si sbilanci troppo sulla buona riuscita dell’affare, ma le cifre di cui ha parlato non sono poi così distanti dalla realtà.

10.00 – “Chi vince si dissangua, solo che chi vince questa partita non è detto che sia il vero vincitore. La concorrenza ha fatto esplodere il prezzo del cartellino e la richiesta d’ingaggio del giocatore. Si parte da almeno 35 milioni, ma si può pensare di dover arrivare anche oltre i 40. E Kondogbia ora chiede parecchi milioni di euro per essere convinto“. Queste le parole di Adriano Galliani sulla trattativa, riportate stamane da La Gazzetta dello Sport.

00.40 – A tutto… Kondogbia. Intrigo monegasco che s’intensifica, e Inter che preme sull’acceleratore proprio nella notte. Hotel Metropole, Auslio e Fassone a colloquio con il vicepresidente del Monaco e l’agente di Kondogbia. Ora, ecco pure il fratello Evans e Paolo Schiavone, consulente di questa operazione. Discorso che s’intensifica, parti che si avvicinano alla ricerca dell’intesa. Trattativa che entra bel vivo con l’Inter che discute anche con il fratello del ragazzo. Kondogbia verso Milano? Inter che prova a metter la testa avanti… (Fonte: Gianlucadimarzio.com).

00.10 – Secondo quanto riportato da SportmediasetAdriano Galliani, Nelio Lucas, Piero Ausilio e Marco Fassone, poco prima di mezzanotte, sarebbero usciti dal ristorante (di proprietà di Flavio Briatore) in cui sono avvenute le contrattazioni.  Il testa a testa tra Milan e Inter, per Geoffrey Kondogbia, non è però terminato: le parti riprenderanno a trattare nella giornata di domani, sempre a Montecarlo. Al momento, i nerazzurri potrebbero essere in vantaggio, tanto che Ausilio ha avuto un colloquio anche con Vadim Vasilyev. Ciò nonostante, Adriano Galliani non è intenzionato a gettare la spugna ed è pronto a rilanciare. La lotta è serrata, ma tutto è ancora in gioco.

19 GIUGNO

23.45 – Nella corsa a Kondogbia, l’Inter avrebbe superato il Milan. Eloquenti, in merito, sarebbero le dichiarazioni rilasciate da Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, a Sky Sport: “Tra noi e Milan, ci sono rapporti ottimi e cordiali. Sono a una cena con i dirigenti del Monaco e gli agenti di Kondogbia. Abbiamo fatto degli abboccamenti, ma non abbiamo ancora cifre finali. Non ci saranno comunque problemi tra noi e il Milan“. Terminata questa breve intervista, Ausilio si sarebbe poi recato in un albergo, accompagnato dal vicepresidente del Monaco, Vadim Vasilyev.

23.20 – Montecarlo sullo sfondo, via al GP di… mercato. Protagoniste? Le due milanesi, all’inseguimento di Kondogbia. Stesso ristorante, in un tavolo Galliani e Nelio Lucas, collaboratore che lavora con e per i rossoneri attraverso la Doyen. Dall’altra, in un altro tavolo, Ausilio, Fassone, l’agente di Kondogbia e il vicepresidente del Monaco. Vero e proprio derby di mercato, testa a testa con sorpassi e controsorpassi. Il Milan ha incontrato più e più volte sia il club monegasco sia il giocatore, oggi: sul piatto un contratto di 4 milioni netti più uno di bonus legato all’eventuale qualificazione in Champions. Inter ferma a 3,6 (questa mattina) ma che potrebbe presto rilanciare, proprio a cena questa sera: per poi chiudere con il Monaco. Nel pomeriggio Kondogbia aveva accettato l’Inter, con uno scambio di documenti che sembrava destinato a concretizzarsi. Ed invece, Milan che non ha mollato e anzi, via di rilanci: e derby di mercato infuocato. Tutti pazzi per Kondogbia, con Imbula lì dietro, alternativa di entrambe. Attesi nuovi aggiornamenti, chissà decisivi. (Fonte: Gianlucadimarzio.com).

21.20
– La Juve fa sapere di non essere interessata a Kondogbia, anche perchè Adriano Galliani nelle dichiarazioni fatte poco fa sorrideva quando ha parlato del club bianconero. Potrebbe essersi trattato solo di una battuta, immagina Sky Sport.

21.00 – Direttamente da Montecarlo arrivano le parole di Adriano Galliani: “Non sono né ottimista né pessimista. Da troppi anni faccio trattative e non mi sbilancio. Non mi muoverò da Montecarlo. Inter? Posso solo dire che si inserita anche la Juventus in questa specie di trofeo TIM“.

19.35 – Il Milan non ci sta, già partita la risposta all’Inter per Geoffrey Kondogbia. Galliani, infatti, dopo le mosse nerazzurre per il centrocampista francese del Monaco, ha deciso infatti di partire per il Principato. In questi minuti è in corso un colloquio con la società monegasca. Una scelta dettata soprattutto dalla ferma volontà, da parte del Milan, di impedire il sorpasso dell’Inter (che con Ausilio potrebbe essere a Montecarlo questa sera) nella corsa al calciatore. Il derby continua, Kondogbia al centro delle trattative. Saranno ore davvero intense (e forse decisive) per capire quale sarà il suo futuro. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

19.25 Adriano Galliani è di nuovo in viaggio verso la Francia, direzione Montecarlo. Lo annuncia Corriere.it. Dopo la cena di ieri sera con il Monaco, con il quale esiste un accordo di massima, per Kondogbia e il rientro a Milano nel corso della mattinata, l’AD rossonero ha fretta di chiudere e nelle prossime ore proverà l’affondo decisivo. Nel pomeriggio l’Inter si sono riavvicinati a sorpresa al giocatore, contattato direttamente da Mancini e disponibile al trasferimento, in più c’è da aggiungere la concorrenza soprattutto dell’Arsenal: Galliani non ha perso tempo e già stasera sono attesi nuovi sviluppi. I rossoneri sono ottimisti e hanno fiducia, sostiene Gazzetta TV, Kondogbia è sempre più vicino.

16.10Kondogbia verso l’Italia, questo ormai sembra certo. Il Milan, in pressing su Monaco e giocatore da diverse settimane, sta provando l’affondo definitivo ma attenzione all’Inter. Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio, negli ultimi minuti ci sarebbe stato un inserimento importante da parte dei nerazzurri con Mancini al telefono proprio col giocatore. E’ un derby in piena regola, Milano vuole il centrocampista del Monaco. Le prossime ore saranno decisive.

13.45Milan Channel, nell’edizione live di pochi minuti fa, ha dato aggiornamenti sulla situazione relativa a Geoffrey Kondogbia: la trattativa per il centrocampista francese è in fase decisamente avanzata, ma non siamo ancora al momento della firma. Il Monaco è stato chiaro con Galliani: prima va trovato l’accordo col giocatore e poi si discuterà del cartellino ed in questo momento, quindi, il club del Principato non ha ancora l’accordo con alcun club, nè col Milan, nè tantomeno con gli altri tre che sono interessati all’ex Siviglia.

11.30 – Manca solo il sì di Kondogbia perché il Milan ha trovato l’accordo con il Monaco per il cartellino. Galliani attende nel suo ufficio ed è pronto a ripartire per Montecarlo per far firmare al centrocampista un contratto quadriennale. (fonte: sportmediaset.it)

11.00 – Una cena affollata e lunga, alla ricerca di un accordo tra il Milan e Geoffrey Kondogbia, attorniato da familiari e collaboratori. E poi servirà l’ok anche del Monaco. Ma intanto è stato positivo il summit in programma ieri a Montecarlo tra Adriano Galliani e Geoffrey Kondogbia. Cena terminata intorno alle 3 in un lussuoso albergo di Montecarlo, e si aspettano altri sviluppi positivi. Le parti sono vicine: il Milan sta forzando per chiudere il primo, grande colpo per il centrocampo rossonero, attendendo in mattinata l’ok definitivo del giocatore. Una volta ottenuto, Galliani, rientrato da poco a Milano, sarà pronto ad intavolare la trattativa con il Monaco: Mihajlovic e il mondo rossonero attendono notizie positive, Kondogbia nei sogni ( sempre più concreti) del Milan. Intanto, è da verificare durante questa giornata la possibilità di un rilancio dell’Inter, che pare comunque difficile. Ausilio resterà oggi in contatto con il giocatore per capire se ci sono ancora margini, dopo l’affondo rossonero di ieri. Se Kondogbia dovesse saltare l’obiettivo diretto sarà Imbula, come vi stiamo raccontando da giorni. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

10.30 – Ultim’ora di pochi secondi fa da parte di Sky Sport: ci sono sensazioni positive dopo l’incontro tra Adriano Galliani e Geoffrey Kondogbia, tenutosi in un hotel di Montecarlo e terminato finito alle tre di stanotte. L’amministratore delegato rossonero è tornato a Milano, da dove aspetta il sì del giocatore per poi trattare col Monaco riguardo il cartellino.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl