GaSport: è di nuovo sfida Milan-Juve. E quei dubbi sui 480 milioni…

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport mette in prima pagine il nuovo duello a colpi di frecciate tra Milan e Juventus. Il primo a sferrare il colpo è stato il presidente juventino Andrea Agnelli, che ha espresso perplessità sulla valutazione di un miliardo data al Milan; non si è fatta attendere la risposta del “collega” Berlusconi, che ha contrattaccato: “Con me il Milan ha vinto cinque Champions League, la Juve su cinque finali ne ha vinta una…“, una stoccata niente male a due giorni dalla delusione bianconera per la debacle in quel di Berlino. La speranza dei tifosi rossoneri è che il Milan torni a “competere” con la Juve anche sul piano calcistico, non solo su quello verbale.

LEGGI ANCHE:  Il Milan può ancora sperare per Zaniolo? La rivelazione: "Domani la risposta al Bournemouth"

Nel frattempo la stessa Rosea prova a dare una risposta alla provocazione di Agnelli, cercando di capire come sia possibile che al Milan sia stata data una valutazione sei volte superiore al suo fatturato, tenendo anche conto che il bilancio dei rossoneri è da anni in rosso. L’unica ipotesi sarebbe che nei 480 milioni spesi dalla cordata di Mr. Bee sia già compreso anche il premio di maggioranza, ma Fininvest esclude e il mistero rimane…

Sei qui: Home » News » GaSport: è di nuovo sfida Milan-Juve. E quei dubbi sui 480 milioni…