Lodetti a SM: “Mihajlovic, ci voleva uno come lui. Su De Sciglio ed El Shaarawy…”

Giovanni Lodetti, intervenuto nel corso del nostro programma “SpazioMilan” in onda su Top Calcio 24, canale 114 del ddt, ha parlato dei mancati acquisti del Milan: “Con Jackson Martinez credo sia successo la cosa più semplice: le visite mediche sono fondamentali, quindi credo che senza la possibilità di farle per via della Coppa America, è stato giusto non prenderlo giusto. Per Kondogbia il discorso è diverso: se arriva una squadra che gli offre 5-6-7 milioni in più allora è giusto che il giocatore vada altrove. Adesso la società deve pensare di rimettere in piedi una squadra di livello. Va bene lasciare andare un giocatore se costa troppo, ma desso ci vogliono 2-3 giocatori di alto livello. Mihajlovic? Ci voleva un allenatore come lui, capace di svegliare questa squadra. Spiace per Pippo, ma non aveva in mano la squadra. De Sciglio ed El Shaarawy? Io sono per i giovani, il Milan rimane una grande squadra. Terrei entrambi, come Montolivo: ripartirei da loro per ricostruire il Milan del futuro”.

Sei qui: Home » Esclusive » Lodetti a SM: “Mihajlovic, ci voleva uno come lui. Su De Sciglio ed El Shaarawy…”