SportMediaset, ora Ibra vuole che Milan e Psg "si espongano" per lui

SportMediaset, ora Ibra vuole che Milan e Psg “si espongano” per lui


La parola d’ordine è “pazienza”. Ce ne vuole e ce ne vorrà ancora un bel po’ per vedere realizzato il nuovo matrimonio tra il Milan e Zlatan Ibrahimovic. Nonostante lo “spavento” per le parole dello svedese sul suo futuro al Paris Saint Germain (“Ho ancora un anno di contratto col Psg e sono felice di giocare in questo club. Vivo nella città più bella d’Europa e me la sto godendo“), la trattativa prosegue lungo i binari ormai noti.

Secondo SportMediaset, il giocatore si è messo in una posizione di attesa, auspicando a questo punto che siano i due club ad esporsi. Quel che è certo è la presenza di Ibra nella finale della Supercoppa di Francia che si disputerà in Canada sabato prossimo. Subito dopo quell’impegno, i contatti si faranno serrati con la possibilità, magari, di chiudere prima di Ferragosto.

Lo stesso svedese potrebbe “giocare su due tavoli”. Il Corriere della Sera di oggi ricorda come Ibrahimovic sia legato ai parigini fino al 2016. Se l’emiro del Qatar dovesse proporgli un rinnovo biennale a 12 milioni a stagione, ogni ipotesi di trasferimento verrebbe preclusa. Al contrario, il bomber potrebbe tornare volentieri in Italia con l’accordo triennale da oltre 7 milioni a stagione già pianificato col Milan. E Adriano Galliani aspetta: “Chi sa cosa può succedere? Ibra gioca in uno dei club più ricchi del mondo”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy