Romagnoli ad ogni costo, il Milan non ha un piano B. Ecco le due condizioni per fare cedere la Roma

Romagnoli ad ogni costo, il Milan non ha un piano B. Ecco le due condizioni per fare cedere la Roma


Il Millan vuole Alessio Romagnoli, più o meno ad ogni costo. Adriano Galliani pensava potesse bastare il serissimo rilancio per il difensore ma nemmeno una offerta da 25 milioni di euro è bastata per far cedere la Roma, la quale lo ha così convocato per la tournée dei prossimi giorni. Un no importante e sorprendente per un giocatore quasi preteso, ieri lo ha nuovamente confermato dopo l’amichevole (5 a 1) con il Legnano, da Sinisa Mihajlovic.

I rossoneri volevano imbarcare l’ex Sampdoria sul volo che accompagnerà staff e squadra in Cina la prossima settimana, però il ds Sabatini sta letteralmente alzando un muro a protezione del classe ’95. Almeno per adesso. Sì perché la trattativa ha subito una brusca frenata ma rimane ancora in piedi, proprio perché sponsorizzato fortemente dall’allenatore serbo. Magari oggi più di prima dopo aver visto gli errori in eccesso del reparto arretrato nelle prime gare stagionali. Il Diavolo vuole solo Romagnoli, spiega il Corriere della Sera, in questo momento non esiste nessun piano B. Serviranno pazienza e tempi lunghi, le speranze rimangono buone nonostante la fase di stallo.

Tra fine luglio e i primi di agosto si tornerà alla carica, verificare le condizioni fisiche di Castan e mettere a segno un grande colpo, anche per la piazza, sono le due condizioni necessarie per fare aprire uno spiraglio alla Roma. In via Aldo Rossi il nome di Romagnoli resta l’unico vero desiderio per la nuova difesa.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy