Kucka-Milan, è stato Preziosi a proporlo a Galliani. E Mihajlovic ha detto sì

Una trattativa lampo, cominciata in mattinata e terminata subito. Juraj Kucka sarà presto un nuovo calciatore del Milan, non continuando la sua esperienza con il Genoa. Com’è nato l’affare? Tutto è partito dal presidente Preziosi, racconta Gianlucadimarzio.com, al quale è venuta l’idea e che ha chiamato in mattinata Galliani, proponendogli il calciatore. L’amministratore delegato rossonero ha chiesto il placet di Mihajlovic, che ha acconsentito all’arrivo dello slovacco, sostenendo di non avere centrocampisti con le sue stesse caratteristiche in rosa. Se l’operazione non fosse andata in porto, Kucka sarebbe stato ceduto al Bursaspor per 3 milioni di euro, come riferito anche da Preziosi a Galliani nel corso della telefonata. L’affare però si è fatto, Kucka a breve si vestirà di rossonero.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy