SM RELIVE/ Qui Forte dei Marmi: Soriano-Milan, c’è ancora distanza sulle cifre. Sì, Nocerino verso la Samp. Lunedì nuovi aggiornamenti

SORIANO-MILAN, LA TRATTATIVA A FORTE DEI MARMI IN DIRETTA

21.00 – Fumata grigia, almeno al momento. Oggi i colloqui tra Galliani e Ferrero non hanno portato all’intesa per il trasferimento di Roberto Soriano in rossonero, ma nei prossimi giorni tra Milan e Sampdoria ci saranno nuovi contatti per provare ad arrivare alla definizione dell’affare. Sensazioni comunque che restano positive, i due club lavorano per trovare la giusta quadratura: la clausola (da 10 milioni in unica soluzione) legato al cartellino in pratica è come se non esistesse, anche perché il Milan è sempre più intenzionato ad effettuare un pagamento pluriennale. Nell’affare potrebbe come detto rientrare Nocerino, profilo che Walter Zenga accoglierebbe molto volentieri: la Sampdoria però non vorrebbe pagare per interno l’ingaggio del centrocampista, di parere opposto invece il Milan. Dettagli ancora da definire, ma la Sampdoria sembra essere entrare nell’ordine di idee di rinunciare a Soriano. Resta da capire quando: il club blucerchiato vorrebbe trattenere il centrocampista anche per la seconda di campionato contro il Napoli, mentre il Milan vorrebbe definire l’operazione già in settimana. Rossonero sempre intenso sullo sfondo, per Soriano stretta finale che si avvicina. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

16.30 – Roberto Soriano, il Milan e la Sampdoria. Un intreccio di mercato che Adriano Galliani e Massimo Ferrero stanno cercando di sciogliere. A Forte dei Marmi le parti si sono incontrati per trattare ancora, l’ad rossonero vuole regalare una nuova pedina a centrocampo a Sinisa Mihajlovic e cerca di accontentare le richeste della Samp. Richieste che rimangono di 15 milioni di euro, con il Milan che al momento rimane fermo ad un’offerta di 10 milioni più due di bonus, come riporta Sky Sport. Il futuro di Antonio Nocerino, poi, sembra sempre più a tinte blucerchiate; Ferrero infatti è convinto di prendere il centrocampista; Galliani, dal canto suo, al momento è disposto a salire fino ad un totale di 10 milioni di euro più eventuali bonus per tentare di avvicinarsi alla richiesta iniziale e strappare così Soriano alla squadra di Zenga. Si attendono sviluppi, il presidente della Samp è tornato a Genova, riflette e non si esclude la possibilità di una controfferta. Intanto, il destino del centrocampista rimane da decidere. Una trattativa che resta aperta e che verrà aggiornata lunedì; restano da limare i dettagli sulla cifra del suo cartellino.

16.10 – Soriano-Milan, l’affare prosegue. Milan e Sampdoria a Forte dei Marmi cercano l’intesa e in questo senso non è da escludere che l’operazione alla fine vada in porto senza l’inserimento di contropartite a favore dei blucerchiati.

15.25 – Secondo Sky Sport, Adriano Galliani è ancora a pranzo in compagnia di Ferrero, Osti e Romei. Curioso siparietto anche con il presidente Preziosi che si è intrattenuto al tavolo della trattativa per pochi minuti. Il Milan vorrebbe inserire Nocerino nella trattativa, la Sampdoria potrebbe preferire Josè Mauri. Per quanto riguarda le cifre si ragiona sempre sulla base di 10 milioni.

14.30 – La trattativa prosegue ad oltranza, le parti continuano ad essere distanti ma si lavora con serenità. Il club blucerchiato vorrebbe che il cartellino del centrocampista venisse pagato intorno a 12/13 milioni di euro (la clausola rescissoria è fissata a 10 milioni), agevolando così il pagamento del giocatore. Il Milan insiste per versare il prezzo della clausola in due anni ed inserire AntonioNocerino nell’operazione, con la Sampdoria che preferirebbe aspettare per vedere come si evolve la trattativa per Hojbjerg. Inoltre, anche il nome di José Mauri potrebbe entrare in ottica Sampdoria; l’agente è anche lui a Forte dei Marmi, il giocatore piace a Zenga ma i rossoneri vorrebbero tenerlo almeno fino a gennaio. Presto nuovi contatti e nuove proposte, Galliani e Ferrero trattano ad oltranza per decidere il destino di Soriano. (Fonte: Gianlucadimarzio.com).

14.25 – Diversamente da quanto anticipato Sampdoria e Milan continueranno a trattare il trasferimento di Roberto Soriano. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato era stato prenotato un tavolo da 20 persone per il pranzo, ma Galliani, Osti, Ferrero e Romei (avvocato della Sampdoria) avrebbero chiesto un tavolo a parte per poter parlare e trattare. (Fonte: Tuttomercatoweb.com)

13.55 – Simpatico siparietto raccolto dai microfoni di Sky Sport tra Adriano Galliani e Massimo Ferrero all’uscita dall’hotel di Forte dei Marmi dove si sta tenendo il vertice di mercato per Soriano. L’ad, tra il serio ed il faceto, ha dichiarato: “Siamo lontanissimi, adesso andiamo a pranzo. Nocerino nella trattativa? Non si sa“. Poi, alla battuta di Ferrero: “Galliani è il santone del calcio italiano, io lo amo profondamente“, l’ad ha risposto: “Sì, sembriamo Giotto e Cimabue…“.

13.40 – Sky Sport professa ottimismo per la buona riuscita della cessione di Soriano al Milan. Nel caso in cui dovesse arrivare il sì in giornata della Samp, il salterà il match di domani col Carpi. I due club stanno trattando sulla base di 10 milioni da pagare in due tranche. Il Milan vuole inserire Nocerino nell’operazione, ma occhio a Poli e Jose Mauri.

13.10 – Sempre in corso il summit tra Milan e Sampdoria con al centro il futuro di Roberto Soriano. Galliani, Ferrero ed Osti sono nel giardino del Grand Hotel Imperiale, ma alle 14.00 dovrebbero spostarsi altrove per il pranzo.

12.25 – E’ iniziato in questo momento il summit di mercato tra Milan e Sampdoria per finalizzare il trasferimento di Roberto Soriano alla corte di Sinisa Mihajlovic. Come riporta tuttomercatoweb.com, l’incontro si sta tenendo al Grand Hotel Imperiale di Forte dei Marmi e per ora sono presenti l’amministratore delegato rossonero Ariano Galliani e presidente e direttore sportivo blucerchiati, Massimo Ferrero e Carlo Osti. Seguite con noi tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy