Bonaventura non segna di testa da 10 mesi, l’ultima vittima fu il Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dal Milan-Napoli della stagione 2014-2015 alla gara di domenica sera sono trascorsi quasi dieci mesi. Fu senza dubbio una delle più belle vittorie di Filippo Inzaghi, chissà se riuscirà a ripetersi anche Sinisa Mihajlovic. I rossoneri vinsero per 2-0 grazie alle reti di Menez al sesto minuto di gioco e Bonaventura al 52°.

In occasione della prima marcatura fu proprio il centrocampista a propiziare il gol del francese, mentre Armero confezionò un perfetto assist per Bonaventura che realizzò il primo e unico gol di testa con la maglia del Diavolo. Speriamo si ripeta anche in questa stagione, magari già contro il Napoli.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook