Il Milan pareggia contro il Torino, closing entro fine novembre

Il Milan pareggia contro il Torino, closing entro fine novembre


Il Milan cambia modulo e contro il Torino passa al 4-3-3. Finalmente si vede più gioco, ma il risultato non è quello sperato: all’Olimpico finisce per 1-1. La squadra di Sinisa Mihajlovic passa in vantaggio con Carlos Bacca, ma la gioia dura per poco perché Daniele Baselli segna al 72° e porta il risultato in parità. E’ stata una serata particolare con i tifosi rossoneri a dimostrare il loro disappunto, eloquente lo striscione esposto dalla Curva: “17/10/15 Società, mister e giocatori, per questa curva che da sempre vi incoraggia siete già all’ultima spiaggia”. A fine partita, la squadra è andata a salutare la Curva ai piedi del settore ospiti, ma ha ricevuto solo silenzio e indifferenza dopo i cori polemici e fischi che hanno contraddistinto la gara. Anche ad Arcore si aspettavano un cambiamento radicale. avvenuto però solo a metà: Berlusconi sembra non averla presa beneIl carattere dei rossoneri non ha impressionato, soprattutto dopo il gol del vantaggio quando il Diavolo non è riuscito a gestire il pallino del match. IN RIBASSO

La prossima settimana sarà molto importante per lo sviluppo della trattativa tra Fininvest e Bee Taechaubol per la cessione del 48% delle quote Milan, nonostante non ci sia una data precisa che coincida con la firma in calce degli accordi. Dopo i numerosi incontri avvenuti negli ultimi mesi in Italia, il fronte si sposterà a Hong Kong: i dirigenti di Fininvest incontreranno l’entourage di Mr. Bee e gli esponenti di alcune istituzioni finanziarie coinvolte nell’operazione. L’affare è in evoluzione e filtra dell’ottimismo a riguardo, ma fino a quando non ci saranno le firme i colpi di scena sono da mettere in preventivo. Al rientro a Milano, i dirigenti Fininvest dovranno avere in mano il cronoprogramma con gli obiettivi e le scadenze inderogabili e soprattutto la garanzia della copertura dei 480 milioni di euro. L’impressione è che entro la fine di novembre potrebbe esserci la chiusura definitiva della trattativa. IN RIALZO

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport – Milano & Lombardia, la vicenda Stadio al Portello è in via di definizione nonostante si registri una battuta d’arresto. Negli scorsi giorni si è tenuta una riunione in cui il Comitato di Fondazione Fiera Milano avrebbe dovuto deliberare la revoca della concessione dell’area al Milan, ma la decisione sarebbe stata nuovamente rinviata. L’intoppo sarebbe dovuto al mancato accordo sulle cifre e le modalità di pagamento della penale da parte della società rossonera. Il prossimo lunedì una nuova riunione del Comitato dovrebbe definire il tutto. Saltata la costruzione del nuovo impianto, ora la Famiglia Berlusconi si concentrerà sulle opere di rinnovamento di San Siro? Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi. IN RIALZO

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl