Figuraccia Mexes e zero Cerci. Bene Boateng e Calabria

Figuraccia Mexes e zero Cerci. Bene Boateng e Calabria


Dai nostri inviati a San Siro, Daniele Mariani e Alessio Azzali

DONNARUMMA 6 – Un ottimo intervento su Dodò lo scagiona da una brutta partita di squadra. Incolpevole sul gol di Komdogbia.

DE SCIGLIO 6 – Fa il compitino ancora una volta, ma almeno annulla le discese i Telles e dalla sua parte l’Inter non crea pericoli.

ABATE 6 – Scattante il terzino rossonero quando chiamato in partita. Non fa rimpiangere la buona prova di  di De Sciglio.

MEXES 4,5 – È suo l’errore sul gol interista, ma non solo: la sua prova risulta decisamente incolore per uno che deve riconquistarsi il posto da titolare.

ZAPATA 5,5 – Un secondo tempo senza affanni concreti. Tuttavia ogni volta che il pallone transita verso la porta rossonera il pubblico è tutt’altro che tranquillo.

ROMAGNOLI 6 – Copre come può in una difesa dai ritmi decisamemte troppo lenti per l’attaco pur rimaneggiato dell’Inter. Positiva la prova del centrale.

RODRIGO ELY 5,5 – Qualche affanno sugli inserimenti dei centrocampisti nerazzurri, ma di testa sono tutte sue.

ANTONELLI 5 – Non perfetto sul vantaggio nerazzurro, ma l’errore decisivo non è il suo. Mai presente in appoggio davanti e poco convinto nelle chiusure su Biabiany. Si vede ma non si sente

CALABRIA 6,5 – È l’unico a creare pericoli dalla fascia. Ancora molto bene il giovane terzino.

DE JONG 5,5 – Il dualismo con Montolivo sta facendo diminuire sensibilmente il suo minutaggio in campionato e oggi non riesce a dimostrare che la scelta di Mihajlovic sia sbagliata. Prova a fare legna in mezzo al campo, ma non accende mai la luce.

POLI 5,5 – Corsa e quantità per la mediana rossonera. Punge troppo poco in avanti per raggiungere la sufficienza.

NOCERINO 5,5 – Un gol in netto fuorigioco e poco altro per scalare le gerarchie di Sinisa Mihajlovic.

BERTOLACCI s.v. – L’infortunio al ginocchio dopo lo scontro con Gnoukouri lo allontana anzitempo dal campo e complica i piani a Mihajlovic in previsione del campionato.

JOSÈ MAURI 6 – Entra a freddo dopo l’infortunio di Andrea Bertolacci e ci mette un po’ ad ingranare. Cresce sul finire della gara.

HONDA 5 – Più preoccupato a dare una mano ad Antonelli in fase difensiva che a proporsi tra le linee, finisce troppo spesso per ingabbiarsi tra Montoya e Ranocchia scomparendo di fatto dal gioco rossonero.

CERCI 4 – Palloni persi e mai un pericolo alla porta Carrizo. Manca l’intesa coi compagni e a beneficiarne è il solo Nagatomo.

SUSO 5 – Tanta confusione, pochissime idee e zero precisione.

LUIZ ADRIANO 4,5 – Fare peggio di Torino non era facile, e la scusa “amichevole” non regge. Nemmeno contro un inedito D’Ambrosio in veste di centrale difensivo riesce a pungere e a segnare.

BOATENG 6 – Gioca da punto e fa vedere di essere più in forma rispetto alla prima uscita contro il Monza. La mira è ancora da aggiustare, ma i miglioramenti ci sono.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl