SALA STAMPA/ Maran: “Ci è mancata la nostra solita spavalderia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dai nostri inviati a San Siro, Christian Pradelli e Vito Angelè

Queste le parole di Rolando Maran, tecnico scaligero, nella conferenza stampa post partita di Milan-Chievo: “Al di là del risultato, mi dispiace che oggi forse abbiamo fatto un passo indietro rispetto al solito. Non siamo riusciti ad avere la solida fluidità, abbiamo concesso un po’ troppo rispetto al solito”.

Sul gol annullato: “Non l’ho ancora rivisto di proposito, non volevo commentarlo”.

Sulla prestazione del Chievo: “Siamo mancati in fase di possesso, eravamo più attenti a commettere errori in fase difensiva. Abbiamo fatto un piccolo passo indietro. Radovanovic? Mi ha sorpreso, l’ho ritrovato bene”.

Sulle sostituzioni: “Abbiamo una rosa in cui tutti si equivalgono, chiunque scende in campo deve dare sempre il massimo”.

Sul momento della squadra veronese: “Ci è mancata la nostra solita spavalderia, soprattutto in fase di possesso. Oggi questa cosa l’abbiamo pagata, anche se non siamo mai stati in grossa difficoltà. Se avessimo fatto meglio questo aspetto, forse la partita sarebbe potuta cambiare”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook