Beckham chiama Ibrahimovic: “Lo vedrei bene a Miami”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Potrebbe esserci il campionato statunitense nel futuro del fuoriclasse svedese, Zlatan Ibrahimovic.

Intervenuto per Aftonbladet, infatti, David Beckham ha presentato i suoi progetti futuri come proprietario di una franchigia a Miami che possa giocare in MLS. Lo Spice Boy punta, dunque, a coinvolgere nel progetto anche il giocatore del Psg: “Mi piace come persona e giocatore. Non ho mai conosciuto uno come lui. Abbiamo ottenuto il via libera per lo stadio e ci vorranno due-tre anni. Se Zlatan giocherà ancora, lo prenderò subito”.