Cerci-Genoa, lunedì può essere il giorno giusto per il sì: i dettagli

cerci 2 milan-atalanta (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tessere di un puzzle che potrebbero finalmente incastrarsi, Alessio Cerci potrebbe salutare il Milan destinazione Genoa. Tra i club l’intesa è già stata raggiunta ormai da giorni, ed anche l’Atletico Madrid ha dato il proprio assenso per il trasferimento in prestito del giocatore finito ai margini del progetto di Mihajlovic. A bloccare tutto, però, il ‘no’ da parte del fondo qatariota che ne detiene parte del cartellino e che sarebbe favorevole al trasferimento in rossoblù ma solo a titolo definitivo.  Uno scenario che potrebbe essere mutato nelle ultime ore. Dal fondo qatariota, infatti, sembra essere arrivata un’apertura per l’ok all’operazione: attesa per lunedì la risposta, ma sia nell’ambiente Milan che in casa Genoa filtra fiducia. L’addio di Cerci potrebbe poi creare un effetto domino, con il Milan che – anche nel caso di cessione di El Shaarawy – punterebbe forte su El Ghazi, talento classe 1995 dell’Ajax per il quale c’è già stato un primo approccio tra i club. Puzzle di mercato, l’intrigo Cerci potrebbe essere arrivato ad una soluzione. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)