Montolivo: “Gli episodi post Milan-Bologna? Fatta dietrologia in malafede”

milan-bologna (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel corso della conferenza stampa pre Roma-Milan, il capitano del Milan, Riccardo Montolivo, ha spiegato gli episodi accaduto al triplice fischio di Milan-Bologna, con alcuni giocatori che si sarebbero rifiutati di andare sotto la Curva: “Alla fine della partita siamo abituati ad andare sotto la Curva. Dopo la gara di mercoledì ho chiesto ad Alex, Bacca e Luiz Adriano di venire sotto la Curva prima di andare negli spogliatoi: Alex è rientrato subito perché non stava bene e infatti domani non ci sarà, mentre gli altri due poi mi hanno seguito. Mi dispiace che sia stata fatta dietrologia su questo episodio e anche su quello che è successo dopo il gol del Bologna e cioè che io me la sarei presa con De Sciglio, che tra l’altro non aveva nessuna colpa sul gol. Non è mia abitudine arrabbiarmi e prendermela con i miei compagni. Su questi episodi credo ci sia stata un po’ di malafede da parte di qualcuno nei confronti miei e della squadra”.