CorSport, la collezione dei dieci Palloni d’Oro di Berlusconi

C’è un altro particolare primato che contraddistingue il trentennio di Silvio Berlusconi alla guida del Milan: la collezione di Palloni d’Oro. Si, perché la bacheca di Sua Emittenza è molto ricca: ben dieci ex giocatori rossoneri hanno conquistato l’ambito riconoscimento, chi grazie alle imprese con la maglia del Milan, chi prima o dopo. Ripercorriamo questo particolare albo d’oro, suggerito dal Corriere dello Sport di oggi. Il primo fu Ruud Gullit, nel 1987. Quindi la doppietta di Marco Van Basten, nel 1988 e 1989, replicato dal terzo nel 1992. Poi Jean-Pierre Papin, nel 1991, Roberto Baggio nel 1993, George Weah nel 1995, Ronaldo (1997 e 2002), Rivaldo (1999), Andrij Shevchenko (2004), Ronaldinho (2005) e Kakà (2007). Insomma, dieci grandi ex per tredici trofei: cinque di loro conquistarono il Pallone d’Oro durante la permanenza al Milan, altri cinque furono acquistati successivamente.