Galliani: "La squadra è coesa, per il terzo posto tante variabili in ballo. Complimenti a Honda"

Galliani: “La squadra è coesa, per il terzo posto tante variabili in ballo. Complimenti a Honda”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Queste le parole rilasciate da Adriano Galliani al termine di Milan-Genoa:

MILAN CHANNEL

“Era tantissimo tempo che Honda non segnava, anche io ho pensato a Bronzetti al momento del suo gol. Ernesto si spese tantissimo con Keisuke, con il fratello, per portare qui da noi un giocatore importante. Lo abbiamo preso a parametro zero, dà un equilibrio incredibile a centrocampo. Con questo modulo e questi due esterni siamo equilibrati. L’occhio ce l’abbiamo tutti, ognuno giudica per quello che vede, io ho analizzato bene tutti i dati e abbiamo una buona condizione fisica, ma si vede anche dal campo. Oggi ci sono tante note positive: Honda, Montolivo, De Sciglio (gli ho dato un buffetto in testa, dicendogli perché non giochi sempre così?), poi il rientro di Menez. Oggi vedo il bicchiere mezzo pieno, anche se non ancora del tutto pieno. Bacca è davvero terribile, gli arriva una palla gol e la realizza. Oggi nelle prime 6 del girone di ritorno abbiamo fatto 14 punti, all’andata 9. Romagnoli? E’ un giocatore del ’95, se continua così farà il titolare per tanti anni. Non faccio i complimenti alla squadra per quello che stiamo facendo adesso perché stiamo facendo quello che dobbiamo fare, al massimo prima meritavano dei non-complimenti. Ora ci sono tante variabili stando alla classifica, se vinciamo la Coppa Italia avremo qualche chance in più per entrare in Europa. La cena dei ragazzi? La squadra è sempre stata coesa, con l’allenatore. Domani via Nocerino, Locatelli integrato in prima squadra. Poi, in estate, Vangioni: è stato fatto tutto e arriverà il 1 luglio. E’ fortissimo in fase offensiva, un po’ meno bravo in quella difensiva e quindi dovremo educarlo come fatto con Serginho. Ma davanti è davvero super”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy