Milan-Alessandria: al centro torna Romagnoli, Balo-Menez davanti

Milan-Alessandria: al centro torna Romagnoli, Balo-Menez davanti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Domani sera, alle ore 21.00, il Milan sfida l’Alessandria nella gara valida per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Quella contro i piemontesi è una gara da non fallire, per il Milan, che è chiamato ad aggiudicarsi la contesa, a convincere, a tenere alta la guardia, a mettere in scena una prestazione convincente sotto ogni aspetto, a staccare il pass per la finale e a liberare un posto utile per l’accesso alla prossima edizione dell’Europa League. Insomma, non ci sono alternative: contro i grigiorossi, il Diavolo deve vincere e convincere.

Alle prese con l’infortunio di M’Baye Niang, Mister Mihajlovic disporrà i suoi uomini con il 4-4-2 e potrebbe applicare un discreto turnover. Tra i pali, Christian Abbiati dovrebbe sostituire Donnarumma, mentre la retroguardia dovrebbe essere formata da Ignazio Abate, Cristian Zapata, Alessio Romagnoli e Mattia De Sciglio. A centrocampo, dovrebbero partire dal primo minuto Keisuke Honda, Andrea Poli, Juraj Kucka e Jack Bonaventura, che dovrebbe vincere il ballottaggio con Boateng. Infine, le due punte dovrebbero essere Jeremy Menez e Mario Balotelli.

Gregucci risponde con un 4-3-3 nel complesso coraggioso. L’estremo difensore, Vannucchi, dovrebbe essere protetto da Celjak, Terigi, Morero e Sperotto. In mediana dovrebbero agire Vitofrancesco (cresciuto nel vivaio rossonero), Mezavilla e Nicco, mentre le tre punte dovrebbero essere Fischnaller, Bocalon e Marras.

Milan (4-4-2): Abbiati; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Honda, Poli, Kucka, Bonaventura; Menez, Balotelli.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Alessandria (4-3-3): Vannucchi; Celjak, Terigi, Morero, Sperotto; Vitofrancesco, Mezavilla, Nicco; Fischnaller, Bocalon, Marras.
Allenatore: Angelo Gregucci.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy